Ricordare l'11 settembre: Broadcastr e il rewind immersivo

Rivivere quel tragico giorno, tramite le testimonianze di chi era presente.

Immaginate di visitare il World Trade Center, dove esattamente 10 anni fà si verificò il terribile crollo delle Twin Towers. Arrivati sul posto avete la possibilità di ascoltare sul vostro iPhone l’esperienza vissuta da chi l’11 settembre 2001 si trovava dove siete voi. Questo è Broadcastr, piattaforma che permette agli utenti di condividere storie legate ad uno specifico luogo, di cui abbiamo già parlato nell’articolo “Broadcastr: il social network vocale con storie geolocalizzate“.

L’interfaccia principale di questa applicazione è la mappa di Google Maps, sulla quale vi sono una serie di punti, ognuno dei quali rappresenta una storia caricata da altri utenti e legata a quel posto. Nonostante Broadcastr sia stata lanciata solo a febbraio, vanta già una decina di partnership; tra queste, la più importante risulta essere proprio quella per il Memorial del 11/09 presso il World Trade Center.

Per l’occasione sono state caricate un centinaio di storie, facilmente ordinabili tramite una playlist e condivisibili su altre piattaforme; un’altra caratteristica è la capacità di racchiudere in un area di “geofencing”, la presenza di una serie di storie ascoltabili una volta raggiunto il punto specifico.

Il progetto di Broadcastr è molto ambizioso, con l’obiettivo di porsi come un metodo innovativo per incorporare l’arte del dialogo con l’era digitale generando una nuova forma di condivisione e di apprendimento che in futuro potrà avere notevole rilevanza.

 

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?