Diane von Furstenberg e lo shopping esclusivo su Facebook

Capi acquistabili solo su Facebook: è l'iniziativa Wrap of the Month lanciata dal brand americano.

Una delle regole auree per le aziende che scelgono di utilizzare i social media sfruttando pienamente le loro potenzialità è quella di veicolare contenuti esclusivi pensati proprio per i fan/follower. Una regola che molti brand stanno imparando a poco a poco: in particolare, sono quelli del settore fashion che si lanciano in esperimenti interessanti e che coltivano quotidianamente l’engagement – vedi Social media: la nuova moda della moda – con iniziative come video esclusivi, preview e contest.

Diane von Furstenberg non è certo una giovane promessa della moda – la sua carriera di stilista inizia nel 1970 – eppure è proprio il suo brand ad aver ideato uno delle migliori iniziative sulla sua pagina Facebook. Del resto, le persone cliccano like perché amano un brand, ma devono essere stimolate ad interagire continuamente nel tempo.

L’iniziativa si chiama Wrap of the Month e consiste nel mettere in vendita un abito diverso ogni mese, acquistabile solo su Facebook. Ovviamente in limited edition. Dopo un paio di operazioni – scelta della taglia e del numero di pezzi, si viene reindirizzati alla sezione e-commerce sul sito ufficiale della designer, dove è possibile proseguire lo shopping o confermare l’acquisto.

Wrap of the month è stato lanciato solo l’8 luglio, e le reazioni dei fan sono state di entusiasmo misto a curiosità. Un’ottima mossa insomma, che serve al brand per svecchiarsi, attrarre un pubblico più giovane e fornire una reason why forte non solo per guadagnare qualche like in più, ma per far si che i fan condividano la loro esperienza con gli altri.

Del resto, la pagina del brand è un ottimo esempio di utilizzo realmente social di Facebook: bacheca aperta, possibilità per i fan di postare le loro foto, reaction puntuale sia alle domande che ai complimenti e informazioni “commerciali” miste a vita in azienda e massime di Diane stessa, peraltro molto attiva su Twitter, dove firma personalmente alcuni tweet  “love, diane”.

L’ex principessa ha molto da insegnare, e non solo in fatto di stile.