Me on The Web di Google: ecco lo strumento per gestire la tua reputazione

L'ultima trovata di Google permetterà di tutelare tutte le nostre informazioni personali che girano in rete


 

Quante volte avete temuto che i vostri dati personali potessero girovagare per la rete?Adesso potete star tranquilli, arriva in vostro soccorso la nuova funzione di Google, Me on The Web, che offre la possibilità a chiunque abbia un account google, di controllare quali sono le proprie informazioni personali reperibili sul web, permettendo di tutelare la propria reputazione online da eventuali diffamazione e fughe d’informazioni.

La funzione è integrata all’interno della dashboard di Google: per utilizzarla è sufficiente inserire i propri dati personali, a quel punto Google analizzerà costantemente tutti i dati inerenti alla vostra persona, inviando degli alert via email che vi aggiorneranno sulla vostra reputazione online. Gli avvisi saranno creati ogni volta che le vostre informazioni personali saranno pubblicati da qualche parte in rete.

L’ultimo tool di Google mette a disposizione degli utenti una guida, che da indicazioni su come intervenire nel caso vengano individuati contenuti personali non graditi.
L’obiettivo di Me on The Web è dunque quello di aiutare gli utenti Google a tutelare la propria immagine, andando a colmare le lacune delle impostazioni sulla privacy, che spesso appaiono troppo permissive.