La coda lunga

Da un mercato di massa a una massa di mercati.




Pochi libri continuano a crescere, dopo la loro uscita, alimentando un dibattito reale e utile: “La coda lunga”, il best-seller di Chris Anderson tradotto in più di trenta lingue, appartiene a questa ristretta categoria. In questa edizione, aggiornata nei dati e arricchita da un nuovo capitolo dedicato al marketing, il direttore di “Wired” ripropone la sua teoria su come internet abbia travolto i modelli di business basati sul tradizionale meccanismo distributivo e comunicativo. Anderson, in un percorso che unisce economia, critica sociale e utopia, offre la migliore fotografia di una società che sta plasmando da sé il proprio cambiamento.

Autore: Chris Anderson (Autore), S. Bourlot (Traduttore)
Brossura: 265 pagine
Editore: Codice (13 aprile 2010)
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8875781605
ISBN-13: 978-8875781606
Peso di spedizione: 422 g

Acquistalo su Amazon.