Un sì in musica per dire no al nucleare [REFERENDUM]

Il video di Legambiente in collaborazione con diversi artisti italiani

Cos’è un “si”? Può essere una piccola nota musicale, un suono delicato prodotto da uno strumento o da una voce umana; e può essere una piccola parola attraverso la quale comunichiamo il nostro assenso nei confronti di qualcosa.
In questo video, è entrambe le cose: una nota che diventa simbolo e veicolo di un’affermazione importante, di un messaggio non trascurabile, di una scelta chiara. Una parola che non vuole perdersi nella confusione di suoni, rumori e cacofonie.

Diverse personalità di spicco, ad oggi, si sono esposte in merito al referendum del 12 e 13 giugno, invitando la popolazione italiana a votare SI per fermare il nucleare nel nostro Paese. In questo caso, diversi artisti hanno collaborato con Legambiente e usato la loro arte per schierarsi con chi non vuole che la salute, nostra e dei nostri cari, venga messa in pericolo da una tecnologia rischiosa e difficile da controllare.

Il progetto ha anche una fan page su Facebook: qui potete caricare il vostro “SI musicale” e invitare i vostri amici a fare altrettanto, per diffondere il messaggio attraverso uno tra i linguaggi più efficaci, la musica appunto.
Fatto questo…non resta che andare a votare!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?