Renzo Rosso di Diesel diventa azionista nell'incubatore di startup H-Farm [BREAKING NEWS]

Renzo Rosso di Diesel diventa azionista nell'incubatore di startup H-Farm [BREAKING NEWS]Renzo Rosso, fondatore di Diesel e presidente della Holding “Only the brave” ha appena sottoscritto una parte sostanziosa dell’aumento di capitale di H-Farm. Una notizia davvero importante per il progetto di Venture Incubation di Ca’ Tron perché permetterà a questa eccellente realtà italiana di offrire nuove opportunità di crescita a molti giovani startupper. Proprio qualche giorno fa avevamo scritto un articolo sui nuovi investimenti che farà H-Farm nel prossimo semestre e questa notizia non farà altro che accellerare la crescita della società.

Nel comunicato stampa di H-Farm, essa viene descritta così:

Capitale, fiducia, ma soprattutto idee e relazioni con il mercato che rendono ancor più unica e saldamente legata all’economia e al futuro la struttura di “venture incubation” fondata da Riccardo Donadon nel 2005 nella campagna di Ca’ Tron, di fronte alla laguna di Venezia, una piattaforma internazionale per start-up basate su innovativi modelli di business nel settore internet e media digitali.

Non ci sorprende che Renzo Rosso abbia preso questa decisione, in quanto è sempre stato presente nel suo dna uno spirito da grande innovatore. Proprio grazie alla sua holding privata dal 2008 offre supporto a diversi brand dell’eccellenza italiana nel campo della moda. Grazie a questo intervento il patron di Diesel diventerà di fatto uno dei principali soci di riferimento della società e acquisirà anche alcune quote della parte immobiliare di H-farm.

Riccardo Donadon è entusiasta di quest’accordo e ha dichiarato:

“Sono particolarmente entusiasta dell’ingresso di Renzo nel nostro capitale. Per me è sempre stato un modello per l’inesauribile voglia di innovare a tutti i livelli: visione che ha portato la sua realtà industriale ad essere un’icona”

Mi sono ritrovato nel suo amore per il nostro mondo e la voglia di creare sempre qualcosa di nuovo e straordinario. Il suo contributo e il suo entusiasmo saranno uno stimolo importantissimo per aiutarci a
costruire nuove opportunità e degli esempi positivi per i giovani di oggi.

Renzo Rosso allo stesso modo sprizza di entusisamo e sembra non vedere l’ora di entrare attivamente in gioco. Ecco le sue parole:

“Sono entusiasta di H-Farm che fin dal primo momento ho associato alla Silicon Valley. 250 giovani in contatto costante con migliaia di creativi in tutto il mondo. Una fucina di idee e innovazione che stimola costantemente il mio modo di vedere il mondo e fare business. Il mondo digitale mi affascina e mi eccita, le scelte di investimenti privati che sto facendo lo dimostrano”.

Non ci resta che aspettare nuove notizie dal fronte di H-Farm. Continuiamo a tenervi d’occhio e i nostri più sentiti complimenti!