Ninja che vanno, ninja che restano: il saluto di Kemestry

Cari guerrieri,

una persona molto saggia un giorno mi disse “tutte le cose belle prima o poi finiscono“. La vita mi ha insegnato che è proprio così, e in questi giorni mi trovo esattamente in questa condizione.

Le vicissitudini personali mi spingono infatti lontano dal Covo Ninja e di conseguenza dalla mia attuale posizione di managing editor che ricopro ormai da quasi due anni a questa parte.

Questo è quindi il mio saluto a tutti voi lettori. Saluto ed anche ringraziamento per ognuno di voi. Grazie a chi ha letto, apprezzato, commentato e criticato i nostri post.

Penso che siate voi la nostra forza, sia detto senza retorica: se la nostra più grande risorsa è il nostro sito, la più grande risorsa del sito sono i suoi lettori. Che senso avrebbe scrivere se non si avesse un pubblico con cui interagire?

Restando in tema di ringraziamenti, vorrei rivolgere un grazie di cuore ad Alex e Mirko, che mi hanno dato l’opportunità di partecipare a questa bellissima avventura, oltre ad avermi insegnato tante di quelle cose che sarebbe impossibile menzionarle tutte. Grazie di cuore ragazzi!

Un saluto ai miei colleghi Ninja, sia quelli che continueranno la propria avventura, sia quelli che l’hanno conclusa prima di me. Sono le persone che hanno condiviso con me questi due anni giorno per giorno, regalandomi qualcosa che auguro a tutte le persone che lavorano in qualsiasi contesto: la sensazione di avere al proprio fianco non dei colleghi ma degli amici.

Voglio chiudere facendo un grande in bocca al lupo ai nuovi editor di Ninja Marketing, quelli che – ne sono sicuro – renderanno questo magazine ancora più bello di quanto lo è già ora.

Complimenti ragazzi, continuate così sapendo che da oggi non avete un Editor in meno, ma un lettore in più.

Un affettuoso saluto a tutti, e come sempre: Be Ninja!