Action sharing 2: quando l'innovazione incontra musica, arte e creatività [CONTEST]

Quando si parla di condivisione e collaborazione i Ninja appoggiano sempre le iniziative. Questa volta a meritare la menzione è Action Sharing 2, un bando di concorso che l’associazione “The Sharing” (tramite la piattaforma Piemonte Share, legata all’arte e alla creatività nella cultura digitale) promuove nella sua seconda edizione.

Oggetto del concorso è quello di portare innovazione sincretica (svolta allo scopo di trovare soluzioni pratiche e specifiche utilizzando assieme al metodo scientifico il metodo di ricerca proprio dell’arte) nell’industria piemontese, dove arte, scienza, ricerca e sperimentazione si uniscono e confluiscono per creare nuovi strumenti per l’innovazione e la gestione del capitale creativo del territorio. Arte, musica, teatro, performance, danza, meccatronica sono le aree di interesse privilegiate.

In questa seconda edizione il concorso richiede che i progetti abbiano almeno uno dei seguenti elementi tecnologici:

– motore elettrico
– attuatore lineare voice coil

L’obiettivo di Piemonte Share è quello di creare opportunità reali (mostre, eventi, workshop, seminari, produzioni) per lo sviluppo della conoscenza e della creatività nella cultura digitale, per la crescita della ricerca e dell’innovazione nel campo delle arti visive, interaction design, internet, meccatronica, informatica, graphic design, installazioni interattive.

Quindi promuovere attività che hanno come meta la valorizzazione delle possibilità concrete relative ai saperi e alle abilità degli individui, per artisti, designers, grafici, pubblicitari e videomakers, ingegneri, informatici, esperti di comunicazione on line, che usano i new media, il digitale, la telefonia mobile, la robotica e internet in qualità di linguaggio espressivo, come risorse locali e globali per lo sviluppo dell’innovazione e della creatività.

Per maggiori informazioni sul bando, i premi ed i requisiti richiesti visitate il sito www.toshare.it