Bruce Sterling chiede aiuto all'Italia per Cool Tools

Bruce Sterling chiede aiuto all'Italia per Cool Tools

Qualche settimana fa girava la notizia che Kevin Kelly avesse scelto Bruce Sterling come nuovo curatore della sezione Cool Tool del suo blog tra più di 220 candidati. Congratulazioni Bruce!

Per chi non lo conoscesse Cool Tools è un sito dove si recensiscono i tool e gli applicativi più cool. C’è davvero di tutto: dai libri, ai software, a video, a mappe, siti Web, persino idee di cui si è sentito parlare. Il proprietario del sito, come dicevamo, è Kevin Kelly, uno dei fondatori di WIRED a San Francisco. Il sito è spassoso e pieno di cose interessanti e anche utili.

Ma Bruce si è accorto subito che c’era un problema nei COOL TOOLS e ha mandato ai suoi amici di Share Festival una lettera che siamo felici di diffondere a nostra volta. Eccola:

COOL TOOLS è troppo californiano. Quasi tutto in COOL TOOLS è rivolto al pubblico tecnico americano, e se si considera la vita di tutti i giorni della maggior parte degli americani, la situazione è tragica.

Ovviamente gli Europei, o meglio gli Italiani, dovrebbero insegnare agli americani, anzi ai californiani, come vive la gente civilizzata.

Quindi, cari italiani, diteci cosa vi piace! Dobbiamo sapere dei VOSTRI aggeggi. Possiamo tradurre le vostre parole in inglese e far conoscere i vostri oggetti preferiti a migliaia di persone. Compirete la nobile impresa di civilizzare i californiani, che ancora non sanno come vestirsi, camminare, danzare o mangiare. Ma possono leggere qualcosa in proposito, quindi c’è ancora speranza per loro.

Grazie per la vostra partecipazione! scrivete a bsterling@wired.it
Bruce Sterling

Bene, armatevi di idee e mandatele a Bruce!