movi&co.: A lezione di Spot e Creatività

movi&co.: A lezione di Spot e Creatività

In programma il 21 maggio presso la Sala Cinema dello Spazio Oberdan, in Piazza Oberdan a Milano, un workshop per conoscere le nuove professioni e le nuove tecniche della pubblicità, dalla televisione alla grande rete dei new media.

Una giornata di incontro aperta al pubblico, che vedrà tra i partecipanti numerosi esperti della comunicazione visiva e del marketing.

Un mondo pieno di spot pubblicitari: non solo in TV, ma anche in Internet, sui telefonini, sui maxischermi in centro città, nelle stazioni ferroviarie ecc…

Chi li crea? Chi decide come realizzarli? Chi inventa le strategie per diffonderli con efficacia?

Per rispondere a queste domande, e magari scoprire che dietro alle professioni del marketing c’è un posto di lavoro moderno e possibile, è in programma il 21 maggio, a partire dalle 8.45 presso la Sala Cinema dello spazio Oberdan, in Piazza Oberdan a Milano, una giornata di incontro aperta al pubblico, per discutere di marketing e comunicazione visiva.

L’incontro si propone come occasione per imparare le tecniche utilizzate per la realizzazione di uno spot pubblicitario o di un video aziendale e scoprire le strategie pubblicitarie più originali e le professioni che popolano questo mondo di creatività, fantasia, ma anche concretezza e serietà.

Il workshop è un’iniziativa di formazione nata nell’ambito del concorso movi&co., organizzato dall’Associazione Amici del Future Film Festival e dedicato a giovani videomaker che realizzano e mettono in gara spot e filmati aziendali.

La giornata è pensata per coloro che sono incuriositi dal mondo della pubblicità, sia dal punto di vista creativo che realizzativo: un mondo in grandissimo mutamento grazie anche alle sempre più originali strategie di advertising pensate per il web.

Tra i relatori che si confronteranno con il pubblico Adriana Mavellia, Presidente di MS&L Italia e Responsabile Comunicazione per Assolombarda, Francesco Roccaforte di M.O.D. – Music On Demand, Gianpaolo Coletti, giornalista ed esperto di Business TV, Alex Giordano e Mirko Pallera di Ninja Marketing, e ovviamente Massimo Ferrarini e Giulietta Fara dell’Associazione Amici del Future Film Festival.

Insieme agli esperti, si potrà discutere con i concorrenti delle precedenti edizioni di movi&co. e imparare da loro le malizie del mestiere di regista.

Il workshop sarà diviso in due sessioni: una dedicata alla creazione e alla realizzazione di spot e filmati aziendali e l’altra concentrata sulle nuove frontiere della comunicazione aziendale e pensata anche per offrire suggerimenti utili per quanti vogliono innovare la comunicazione della propria attività.

La filosofia dell’incontro è la stessa del concorso movi&co.:
offrire un’occasione ai giovani per scoprire nuove professioni e imparare a investire sul proprio talento di creativi con consapevolezza, confrontandosi con chi lavora già in quest’ambito.

Perché il mondo della pubblicità non è fatto soltanto per farsi guardare.

Cos’è movi&co.

Movi&co. è il concorso per aspiranti registi sotto i 30 anni: i ragazzi devono scrivere e realizzare spot e filmati aziendali per importanti aziende partner.

Una giuria, composta da professori di importanti università ed esperti di regia e comunicazione visiva valuta e premia gli elaborati migliori.

Tra i componenti della giuria delle scorse edizioni, Ermanno Olmi, Pupi Avati, Carlo Verdone e Giacomo Poretti.

Giunto quest’anno alla quinta edizione, movi&co. ha consentito a molti ex concorrenti degli anni scorsi di trovare lavoro nel mondo della comunicazione visiva.

Maggiori info sul blog del concorso.

Questa l’agenda dei lavori: Movi&Co-Il Programma Completo

Scritto da

Gabriella Torre

Argomento “Gabriellina”.Gabriella Torre – aka Seiki – è un inquieto spirito globetrotter incarnato nella lentezza ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Seiki .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it