The Internet can't be free: Save The Internet, please!

Save the Internet Coalition

The Coaliltion believes that the Internet is a crucial engine for economic growth and free speech. We are working together to urge Congress to preserve Network Neutrality, the First Amendment for the Internet that ensures that the Internet remains open to innovation and progress.

From its beginnings, the Internet has leveled the playing field for all comers. Everyday people can have their voices heard by thousands, even millions of people. The SavetheInternet.com Coalition — representing millions of Americans from all walks of life — is working together to ensure that Congress passes no telecommunications legislation without meaningful and enforceable Network Neutrality protections.’

Il tutto è cominciato con un’irriverente affermazione del CEO di AT&T che ha affermato: ’The Internet can’t be free’. Così, allo stesso modo e con le stesse intenzioni e motivazioni di Legambiente per la difesa e salvaguardia della Terra, del WWF per la salvaguardia della fauna mondiale e dei Friends Of The Earth per la flora, la neonata coalizione Save The Internet vuole salvaguardare i diritti e le libertà degli internauti dalla gestione e dal controllo delle multinazionali americane della telefonia, quali AT&T, Verizon e Comcast.

Il movimento per ora è attivo solo negli States dove sta guidando una petizione da inviare al Congresso degli Stati Uniti per ovviare alla realizzazione di una legge che va a minare alle fondamenta la cosiddetta ‘network neutrality’ che garantisce la libertà e il libero accesso alla Rete.

SaveTheInternet.com ha realizzato anche un bel video intitolato Don’t Let Them Do It, Man !!!, oltre a rivisitare uno dei brani più famosi della storia del punk trasformandolo in God Save The Internet.

Buona visione e buon ascolto a tutti.

Scritto da

Giancarlo Catucci

Laureato in Scienze della Comunicazione e masterizzato in Marketing e Comunicazione Web e Nuovi Media, Giancarlo Catucci è Account Manager dei continua

    Condividi questo articolo


    Segui Sukàmi .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it