Cose serie e cose ferie

Ninja Summer, sabato 25 agosto 2018

Steve Jobs raccontato dalla figlia, Ryanair, Microsoft, Volkswagen e altre notizie ninja per restare aggiornati anche sotto l'ombrellone

Steve Jobs

A settembre arriva il libro di Lisa Jobs

Uno Steve Jobs duro, aggressivo, anche crudele. Che il genio visionario fondatore di Apple non fosse un personaggio facile era già trapelato con forza, ma i dettagli raccontati da sua figlia Lisa Brennan-Jobs nel libro di memorie Small Fry aprono uno spaccato ancora diverso di Jobs e della sua vita privata.  Con il libro, in uscita il 4 settembre, Brennan-Jobs non vuole però condannare il padre, anzi lo perdona di tutti gli incidenti nella loro storia, a partire dal mancato iniziale riconoscimento nonostante la prova del DNA. Ormai vicino alla morte Jobs aveva chiesto scusa alla figlia per il passato, e soprattutto per essere stato un padre assente.

ninja

Ryanair dice addio al bagaglio gratis

Ryanair cambia la politica sui bagagli: dal primo novembre non sarà più possibile viaggiare con un trolley di dimensioni ridotte gratuitamente, neanche imbarcandolo in stiva come avviene invece oggi, ma si dovrà comunque pagare. Le soluzioni saranno due: pagando il biglietto con il supplemento priority da 6 euro si potranno portare a bordo una borsa o uno zaino e il trolley, senza la priorità invece si potranno portare con sé solo borse e zaini e si dovrà comunque pagare l'imbarco della valigia per quanto di dimensioni e peso ridotti (massimo 10 chili). Se il trolley verrà registrato al momento dell'acquisto del biglietto il costo sarà di 8 euro, successivamente sarà di 10 euro. Oggi si pagano 25 euro per valigie di massimo 20 chili.

volkswagen-id

Il futuro di Volkswagen

“L’automobile evolverà in un centro nevralgico dell’Internet of Things e le Volkswagen diventeranno sempre di più dispositivi digitali su ruote”. E’ la nuova strategia del brand automobilistico lanciata ieri a Berlino.  Il progetto fa parte di Transform 2025+ con cui Volkswagen ha avviato il più grande processo di cambiamento nella sua storia e che prevede un investimento di 3,5 miliardi di euro per la digitalizzazione fino al 2025, anno in cui Volkswagen vuole avere un ruolo preminente nella nuova industria automobilistica trasformandosi da costruttore di automobili a fornitore di mobilità dotato di una flotta di veicoli connessi.

Huawei-logo-0

L'Australia nega il 5G a Huawei

"La decisione del governo australiano di bloccare Huawei dal mercato 5G è basata su motivi politici, non è il risultato di un processo decisionale basato sui fatti, trasparente o equo". A dirlo, in una nota, è Huawei. Sullo sfondo i dubbi di spionaggio nei confronti della compagnia hardware cinese. "La legge cinese non concede al governo l'autorità di obbligare le imprese di telecomunicazioni a installare backdoor o dispositivi di ascolto o ad adottare comportamenti che potrebbero compromettere le apparecchiature di telecomunicazione di altre nazioni", ha sottolineato Huawei.

Microsoft

Microsoft sotto indagine

Le autorità americane starebbero indagando Microsoft per possibili tangenti e tentativi di corruzione in merito alle vendite di software in Ungheria. A riportarlo il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali il Dipartimento di Giustizia e la SEC starebbero indagando su come Microsoft potrebbe aver venduto software a società intermediarie in Ungheria che poi a loro volta lo avrebbero venduto ad agenzie governative nel 2013 e nel 2014.

he

Quanto vale il lavoro nero in Italia

Secondo la Fondazione studi dei consulenti del lavoro, che ha rielaborato i dati del primo anno di attività dell'Ispettorato nazionale del lavoro, sul totale delle aziende attive lo scorso anno il totale dei lavoratori in nero in Italia è di un milione e 538 mila, ciò comporterebbe un mancato gettito allo Stato stimato in 20 miliardi e 60 milioni di euro. L'anno scorso sono state 160.347 le aziende verificate che presentavano irregolarità riguardanti almeno un occupato sono state 103.498,il 64,5% del totale.

Al massimo una massima

Se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il loro lavoro.
(Bertrand Russell)

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY