Week in Social

Week in Social: dal dating di Facebook all’arrivo degli Spectacles 2.0

La prima settimana di maggio inizia con il botto: Facebook Dating, Clear History e tutte le altre novità da non perdere dal mondo dei social

Emanuele Loiacono 

Digital strategist & Social Media Manager @TBI Marketing

Ti piacerebbe entrare in connessione con uno dei più prestigiosi esperti italiani di Social Media e ricevere aggiornamenti continuativi e notizie imperdibili? Scopri il Social Media LIVE Program con Luca La Mesa, Top Teacher Ninja Academy.

È stata la settimana dei grandi annunci e dei grandi aggiornamenti. La prima settimana di maggio inizia davvero con il botto nel mondo dei social media. Tantissimi gli aggiornamenti e le novità, molte dell’ultimo F8 da Zuckerberg.

Vediamo insieme di cosa si tratta.

Arrivano gli appuntamenti romantici su Facebook

Tra gli annunci che hanno suscitato il maggior clamore del pubblico durante l’ultimo evento annuale di Facebook avvenuto qualche giorno fa, c'è stata l’introduzione di Dating.

Una sorta di Tinder made in Facebook. Prima della presentazione, Zuckerberg ha affermato che “ un matrimonio su tre negli Stati Uniti avviene grazie a un incontro online. E noi non abbiamo ancora costruito uno strumento per il dating“. L’annuncio ha risuonato con un vero e proprio messaggio di sfida nei confronti di Tinder, che subito dopo la notizia ha subito un crollo in borsa del 22%.

f8-day1-chris-15

 

Lo sviluppo di un’app per incontrare sconosciuti online potrebbe sembrare a qualcuno un’idea molto azzardata, soprattutto tenendo conto delle numerose critiche che Facebook ha attirato su di sé per la gestione dei dati dei suoi iscritti. Tuttavia Zuckerberg ha utilizzato toni rassicuranti, dicendo che il sistema per gli incontri sarà opzionale e dovrà essere espressamente attivato da ogni utente. Come misura di sicurezza in più, il profilo su Dating sarà distinto dal profilo personale su Facebook.

Cosa ne pensa Luca La Mesa, Top Teacher Ninja Academy?

Continua la convergenza tecnologica di cui parliamo da tempo. Perché uscire da Facebook se potremmo trovare sempre più funzionalità ad oggi presenti solo su app esterne? A livello sociale può essere molto impattante considerate tutte le informazioni che Facebook ha per suggerire gli utenti tra di loro.

Clear history

Sicuramente il tema della privacy era quello più atteso durante l’ultimo F8. Clear History è un nuovo tool il cui sviluppo è certamente legato allo scandalo Cambridge Analytica.

Il funzionamento, come annunciato dal CEO di Facebook, prevede che gli utenti entrino facilmente in possesso delle informazioni sulle app e i siti che hanno utilizzato, disattivando l'archiviazione dei dati con un'opzione sul proprio account. Zuckerberg ha, allo stesso tempo messo, in guardia gli iscritti affermando che la cancellazione di questi dati "potrebbe rendere peggiore la vostra esperienza di navigazione", in quanto "Facebook potrebbe non essere più lo stesso se dovesse riapprendere le vostre preferenze".

Luca La Mesa commenta l'aggiornamento così:

Un passo importante e dovuto. Il vero tema sarà spiegare agli utenti che la privacy non è mai o tutta bianca o tutta nera ma siamo noi a dover decidere quante info rilasciare per avere indietro un’esperienza utente migliore. Cancellando la nostra storia andremo a peggiorare i contenuti che vedremo, almeno finché l’algoritmo non imparerà nuovamente i nostri gusti.

SocialMediaLiveProgram-NM_600x420

Realtà aumentata in Messenger 

La realtà aumentata è e sarà sempre di più la nuova frontiera del marketing digitale. Secondo una ricerca del Boston Consoulting Group, un terzo di tutti gli utenti che possiedono uno smartphone, utilizza la realtà aumentata almeno una volta al mese. Le potenzialità che la realtà aumentata può fornire sono senz’altro straordinarie, con la possibilità di rivoluzionare completamente l’esperienza e la fruizione dei contenuti da parte degli utenti.

Facebook-Messenger-AR

Il prossimo passo che realizzerà Facebook sarà quello di integrare la realtà aumentata all’interno dei messaggi che i brand potranno inviare agli utenti attraverso la piattaforma Messenger.

Questa novità punta a cambiare radicalmente la fase di pre-acquisto di un prodotto online, poiché potrà permettere, ad esempio, di indossare un prodotto prima di acquistarlo, senza mai metter piede in negozio. La lista dei partner che inizierà a testare questo strumento è composta da brand del calibro di Nike, Sephora, Kia e Asus. Lo shopping del futuro è appena iniziato.

Ecco cosa ne pensa Luca La Mesa, Top Teacher di Ninja Academy:

A livello tecnologico è la novità che ci aspettava e che permetterà di sperimentare nuove esperienze. Stiamo già ipotizzando dei test con importanti realtà dello sport e della moda e sarà un trend da tenere sotto attenta osservazione.

Instagram ridisegna la sezione esplora

Anche Instagram ha in programma un nuovo aggiornamento che riguarderà la sezione Esplora. La novità consiste nell’ottimizzazione dell’organizzazione dei suggerimenti in canali tematici in base ai propri interessi e gusti, in modo che gli utenti possano individuare più facilmente il tipo di contenuto che stanno cercando.

Non è la prima volta che questa sezione subisce modifiche, ma sicuramente questo aggiornamento promette di renderla più interessante e più user friendly. La novità sarà disponibile per tutti gli utenti entro poche settimane. Nel frattempo è stata diffusa un'anteprima del nuovo look di Esplora, che mostra come funzionerà la pagina.

instagram esplora

 

Snapchat: arrivano gli Spectacles 2.0

Snapchat annuncia l’arrivo della nuova versione degli Spectacles, gli occhiali che catturano i momenti di vita quotidiani, attraverso immagini e video in formato circolare. Dopo il lancio della prima versione che non ha avuto un grandissimo successo, Snapchat prova a rilanciare questo prodotto con un modello più innovativo e intelligente. Nuove colorazioni, nuove sfumature, nuove funzionalità e due diverse tipologie di lenti, una più chiara e un’altra più scura.

spectacles 2.0

Tra le novità più interessanti, l’impermeabilità, che permette agli Spectacles 2.0 di sopravvivere a feste in piscina e giornate di pioggia, consentendo di registrare video e scattare foto fino a qualche centimetro di profondità. Innovativa anche la custodia degli occhiali, grazie alla possibilità di ricarica in movimento semplicemente riponendo gli Spectacles al suo interno.

Tra gli annunci che hanno suscitato il maggior clamore del pubblico durante l’ultimo evento annuale di Facebook avvenuto qualche giorno fa, c'è stata l’introduzione di Dating.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY