Resto al Sud e Ninja Academy cercano talenti per cambiare il Mezzogiorno

Fabio Casciabanca 

Editor Business Ninja Marketing

Resto al Sud

 

Saranno ancora le periferie le protagoniste della seconda edizione di Resto al Sud Academy, la scuola nata dal progetto editoriale restoalsud.it che si propone di aggregare i talenti digitali presenti nelle realtà periferiche delle città del sud e che quest'anno coinvolgerà Caserta, Cosenza, Bari, Palermo e Lampedusa.

Un percorso che punta ad un obiettivo concreto: contribuire alla valorizzazione del territorio attraverso la formazione dei giovani che vivono e operano in quelle periferie, grazie ai sostenitori dell'iniziativa e ai partner di alto livello professionale; la Resto al Sud Academy nasce infatti da una idea di Resto al Sud in collaborazione con Tiscali, Conad, Carpisa, Ninja Academy e Unioncamere Sicilia.

LEGGI ANCHE: Nasce l’Academy per i talenti del digital che restano al Sud

Cambiare il Mezzogiorno grazie ai talenti digitali

Una azione digitale che muove passi fuori dal web per produrre risultati concreti: da gennaio 2016 si svilupperà per tutto l'anno la seconda edizione del un corso web gratuito che permetterà a giovani talenti che risiedono nei quartieri periferici di alcune città del Sud di conoscere meglio il complesso mondo del digitale.

Il corso punta a trasmettere le tecniche di sviluppo tecnologico che permettono di valorizzare i territori dal punto di vista ambientale, con una visione del futuro più aperta, moderna e orientarsi nelle maglie della rete con successo, conoscere le criticità per riuscire a superare gli ostacoli in maniera vincente.

Resto al Sud

 

I requisiti richiesti sono un’età compresa tra i 23 e i 29 anni, un titolo di studio universitario, la conoscenza della lingua inglese e la residenza in un quartiere periferico della città; gli interessati possono inviare la domanda di partecipazione allegata di curriculum e copia della carta d’identità all'indirizzo talenti@restoalsud.it, entro il 20 novembre 2015.

Una commissione composta dai partner del progetto ed associazioni di volontariato dei territori interessati valuterà le domande.

Resto al sud: autostrade digitali per unire il Paese

Il digitale può essere la giusta, rapidissima strada da percorrere per alcune zone del territorio nazionale che soffrono una logistica dei trasporti decisamente inadeguata alle necessità dei mondi moderni e alla velocità con cui vengono trasmesse le informazioni.

Resto al Sud

Un corso online su innovazione, social media, web tv ed editoria digitale, in collaborazione con Ninja Academy, può fornire gli strumenti necessari per costruire il proprio futuro e agevolare lo sviluppo del territorio.

LEGGI ANCHE: Le lezioni di futuro della Resto al Sud Academy partono da Taranto

Con strumenti adatti e conoscenze dinamiche sarà possibile affrontare le nuove sfide lavorative che un mondo tecnologicamente complesso ci presenta, tanto al Nord quanto al Sud.

A partire dalla tipologia frequenza: il corso è online e ogni corsista potrà seguire le lezioni in modalità delocalizzata e avrà modo di concordare e personalizzare le attività insieme al coordinatore del progetto Roberto Zarriello.

In dotazione anche un tablet con connessione gratuita per un anno (che a fine del corso rimarrà al corsista) per rendere l'esperienza di studio flessibile e dinamica.

Resto al Sud

Il corso sarà completamente gratuito per i ragazzi selezionati e i giovani talenti digitali del Mezzogiorno avranno la possibilità di partecipare ad importanti workshop  ed eventi sull'innovazione grazie ai rimborsi previsti per gli spostamenti e i soggiorni.
Il 5 dicembre 2015 sul portale Resto al Sud saranno resi noti i nomi dei ragazzi ammessi all’Academy, scelti da una commissione ad hoc che valuterà la singole domande.

A dirigere la Resto al Sud Academy sarà Roberto Zarriello, docente di Comunicazione digitale e Social media all’università Pegaso, collaboratore di Huffington Post e del gruppo Espresso.

Corri a presentare la tua candidatura qui!

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy