Twitter sempre più simile a Instagram con i nuovi filtri fotografici

Twitter filtri immagini

Le novità per i social sembrano non finire mai. Dopo i recenti annunci relativi al monitoraggio delle app scaricate e dell’integrazione di Twitter Analytics su mobile, il social cinguettante svela un ulteriore aggiornamento dedicato alla sua versione app, riguardante questa volta i filtri fotografici per iOS e Android.

 

Entro poche settimane, infatti, tutti gli account Twitter avranno accesso a questo update, che permetterà all’utente di controllare ancora di più la resa finale delle immagini condivise.

LEGGI ANCHE: 11 idee per essere più creativi su Twitter

Foto sempre più belle: che Twitter voglia far concorrenza ad Instagram?

Twitter ha introdotto i filtri fotografici nel giugno 2012, quando Instagram ha tolto la possibilità di includere i suoi post nella timeline di Twitter smettendo di supportare le Twitter Card.

E questa è una news che, a volerla dire tutta, rende Twitter un po’ più simile proprio a… Instagram. Eh sì, perché i nuovi filtri ricordano molto quelli dell'app dedicata alla condivisione di foto, così come sono notevoli le somiglianze a livello gestionale. C’è però da dire che questa operazione renderà il processo di ottimizzazione delle foto molto più semplice ed intuitivo: andiamo a vedere come.

Come funzionano le opzioni di modifica foto in-app

Una volta caricata l’immagine nel tweet da comporre basta cliccare nuovamente sulla foto per poter accedere al menù di photo editing dove sono appunto presenti i filtri, con i thumbnail disposti anziché in una griglia, come nella precedente versione, in successione sotto alla foto da modificare.

Twitter Instagram filtri

Immagine: TechCrunch.com

Le opzioni di modifica sono selezionabili attraverso degli swipe laterali, e una volta scelto uno dei filtri, caratterizzati da nomi suggestivi come Radiant, Positive, Warm, Breeze, Glow e Stark, è possibile regolarne l’intensità cliccandoci nuovamente sopra (sì, avete indovinato: anche in questo caso funziona così pure su Instagram, che ha introdotto un aggiornamento simile lo scorso giugno).

Dite un po’, tutto questo vi suona familiare?

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY