Nasce OpenOpera, il contenitore di opere partecipative

Nasce OpenOpera, il contenitore di opere partecipative

E' online da oggi OpenOpera, il contenitore di opere partecipative per tutti gli appassionati della condivisione. Si inizia con un progetto di racconto scritto a 30 mani.

L’iniziativa è aperta agli appassionati di scrittura che desiderano misurarsi con la stesura di un testo “open”, passibile di modifiche per mano altrui; il tutto nell’ottica della massima condivisione.

Nessuna redazione fisica. Solo un carteggio virtuale attraverso il quale si giungerà alla stesura di un testo frutto della partecipazione di 15 autori che agiranno su un’opera in continua evoluzione.

Si partirà da un incipit e, di mail in mail, la storia muterà in funzione della creatività dei partecipanti che, in 48 ore, dovranno completare, modificare o stravolgere l’operato di chi li ha preceduti.

Maggiori informazioni sul sito www.openopera.it

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy