Business

Piccole imprese e tecnologia: un binomio che può trasformare il tuo business

5 aspetti (+1) a cui non puoi rinunciare per far crescere la tua azienda nell'era del digitale

Potrebbe suonarti strano, o forse non ne hai ancora preso coscienza pienamente, ma un numero sempre crescente di piccole imprese adotta, anche in Italia, la tecnologia per aumentare l’efficienza produttiva, gestire i costi, aumentare la redditività e migliorare le proprie prestazioni.

Dal tablet per prendere le ordinazioni e trasmetterle direttamente alla cucina nei ristoranti, alle soluzioni in cloud adottate dagli uffici, tutti questi strumenti tecnologici sono in un certo senso delle novità per il mondo della piccola impresa, anche se siamo abituati ad utilizzarli quotidianamente per il nostro uso personale.

Secondo lo SMB Routes to Market Study 2015, anche negli Stati Uniti circa il 29% di tutte le piccole imprese vede la tecnologia come un mezzo per migliorare significativamente i propri risultati.

Anche se stare al passo con la velocità dei cambiamenti tecnologici può sembrare difficile per un imprenditore, il binomio tecnologia-piccole imprese può garantire alle aziende una vera accelerazione nel proprio business, semplificando i processi, velocizzando le operazioni e amplificando la portata delle strategie di marketing.

tecnologia e piccole imprese

Mobile, automazione, eCommerce, social media, sono solo alcune delle parole chiave di questo felice connubio tra piccole imprese e tecnologia e ti consentiranno di ottenere un vantaggio competitivo anche nei prossimi anni.

Scopriamo insieme nel dettaglio quali sono i trend che dovresti assolutamente seguire per migliorare il tuo business grazie alla tecnologia.

1. Diventa mobile

Probabilmente nessuna tecnologia ha conosciuto finora una crescita più rapida, consolidata e diffusa del mobile. Praticamente tutti, in ogni parte del mondo, oggi hanno accesso a uno smartphone. E di questo le piccole imprese devono assolutamente tenere conto.

Pensa che si prevede che entro il 2020 circa il 70% della popolazione mondiale utilizzerà almeno un dispositivo mobile.

Proprio per questi motivi, per una piccola impresa è d’obbligo oggi non solo avere un sito web, ma avere una sito web responsive o mobile, ipotizzare la creazione di un’app e, soprattutto nel caso di attività commerciali, adottare soluzioni di marketing ad hoc per questa tecnologia (dagli annunci geolocalizzati, ai servizi location based).

tecnologia e piccole imprese

2. Rendi disponibili nuove modalità di pagamento

L’utilizzo dei pagamenti tramite smartphone è sempre più in aumento, grazie ad applicazioni come Apple Pay o Satispay.

L’offerta di metodi di pagamento differenti dalla classica carta di credito, ti consentirà di dare ai tuoi clienti soluzioni più rapide ed efficienti: quanto più rapido è il momento del pagamento, tanto più leggero risulterà l’acquisto, mentre tu risparmierai tempo prezioso da dedicare alla tua attività.

tecnologia e piccole imprese

3. Automatizza le tue campagne di marketing e la gestione dei flussi di cassa

Che l’automazione nel marketing aumenti l’efficienza lo avrai sentito ormai decine di volte. Ma forse ancora non sai che un software per la marketing automation può rendere anche più semplice il tuo lavoro, collegando direttamente il tuo sito web con il software, per migliorare la tua offerta a clienti e potenziali clienti e quindi per aumentare le vendite.

La marketing automation, infatti, ti consente di analizzare e comprendere le attività che gli utenti svolgono sul tuo sito, per poi indirizzarli, ad esempio attraverso campagne di email o SMS marketing, verso una nuova interazione con la tua azienda.

Qualcuno ha abbandonato un carrello nel tuo eCommerce senza terminare l’acquisto? Prova a strutturare, con l’aiuto di un professionista dedicato a questa attività, una serie di email che il potenziale cliente possa ricevere in questa circostanza. Almeno una parte di quei carrelli abbandonati, si trasformeranno certamente in un ordine effettuato e dunque in un aumento delle tue vendite.

Se questo ti sembra già troppo, forse possiamo fare un passo indietro e fermarci all’evoluzione del più familiare file excel. Grazie all’automazione, un software di contabilità può aiutarti quotidianamente a seguire entrate e uscite, scadenze dei pagamenti, costi fissi e variabili, magari con una integrazione con il calendario del tuo smartphone: avere sotto controllo la gestione dei flussi di cassa, ancora prima di arrivare all’appuntamento con il commercialista, ti consentirà di evitare i passi falsi. Meglio ancora se opti per un software che si integri anche con il tuo conto bancario.

LEGGI ANCHE: PrestaShop Day 2017: scopri i segreti del mondo dell’eCommerce

tecnologia e piccole imprese

4. Utilizza il cloud in ufficio

Forse per molti è già così, ma sarebbe davvero difficile immaginare i continui scambi di dati e di file che avvengono oggi all’interno degli uffici senza l’ausilio di un servizio di cloud.

Cartelle condivise in cui depositare elementi che siano sempre disponibili, magari anche da casa, in trasferta o in qualsiasi altro luogo se la tua azienda sta cercando di adottare soluzioni di smart working, consente ai collaboratori di evitare inutili scambi di email e di localizzare subito i documenti necessari.

Non dovrai più arrivare all’appuntamento col cliente e renderti conto di aver dimenticato in ufficio o, peggio, a casa, il progetto che dovevi mostrare, perché grazie al tuo tablet e al cloud lo avrai sempre con te.

tecnologia e piccole imprese

5. Un Chatbot può aiutare a migliorare il tuo servizio clienti

Magari per la tua piccola impresa queste applicazioni tecnologiche al business non sono delle novità e per la tua promozione online hai già una pagina Facebook che gestisci con un certo successo. La tua fanbase è cresciuta nel tempo e spesso i clienti ti contattano per ricevere informazioni anche sui social.

Purtroppo però, non puoi permetterti un customer care attivo H24 come una multinazionale e capita che qualche messaggio sfugga e che qualche cliente rimanga deluso dal fatto di non aver ricevuto risposta.

Potresti pensare di migliorare questo aspetto del tuo business utilizzando un chatbot, cioè un programma informatico che, utilizzando l’intelligenza artificiale, può comunicare con i tuoi clienti al posto tuo, quando sei impegnato o assente.

Questa tecnologia diventerà davvero un must per le piccole imprese nel prossimo futuro, configurandosi come la nuova interfaccia business to consumer necessaria per non lasciare davvero nulla al caso.

LEGGI ANCHE: 6 trend tecnologici per il futuro delle piccole imprese

tecnologia e piccole imprese

Credits: Depositphotos #35097807

6. Tecnologia sì, ma le piccole imprese non devono dimenticare il contatto umano

Se la tecnologia può certamente aiutare le piccole imprese a gestire le attività quotidiane e migliorare le performance, c’è un aspetto della piccola impresa che non va dimenticato: più che in qualsiasi altro tipo di azienda, il vero valore, qui, è dato dalle persone che vi lavorano ogni giorno.

Se immaginiamo un classico negozio di abbigliamento, ad esempio, la differenza tra una vendita e un cliente che saluta e va via a mani vuote può ancora essere ricercata nel sorriso o nella parola gentile che la commessa o il commesso ha detto al momento giusto, nell’empatia avuta dal proprietario nel capire che il capo proposto non rispondeva alle aspettative, o semplicemente nel “torni a trovarci” pronunciato con cortesia in una precedente occasione.

La tecnologia migliora l’efficienza e può consentirti di aumentare le vendite, ma va sempre accompagnata da analisi dei dati disponibili, attenzione ai dettagli e passione per il tuo lavoro.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?