Advertising

Linear porta i tifosi negli allenamenti in solitaria degli atleti

Una campagna pensata per migliorare le performance sportive durante le gare, attraverso un supporto vocale. Ecco "The Supporting Track"

Fabio Casciabanca
Fabio Casciabanca

Editor Business Ninja Marketing

“The Supporting Track” è decisamente più di una semplice campagna. E non solo perché scoprire questa traccia audio significa scoprire una nuova carica per le proprie sfide.

Il nuovo progetto realizzato da BBDO Milano e Linear Insurance, è la prima soundtrack motivazionale in crowdfunding che ha permesso di portare i tifosi negli allenamenti in solitaria degli atleti, partito per accompagnare David Colgan, uno dei pochissimi finalisti italiani, nel suo viaggio verso IronMan 2017 alle Hawaii.

Linear ha chiesto ai tifosi di inviare le proprie note vocali di incoraggiamento e una volta raccolte queste sono state campionate, editate e mixate dai Goose, famoso gruppo di musica rock-elettronica, entrando subito a far parte delle sei track della playlist che David, insieme a centinaia di altri atleti, sta usando da mesi per allenarsi.

Il risultato? Scopriamo insieme nel video riassuntivo della campagna.

Credits
Client: Linear Insurance
Agency: DLV BBDO Milan
Executive creative directors: Stefania Siani, Federico Pepe
Client Creative Directors: Pas Frezza, Luca Iannucci
Creative team: Giovanni Coviello, Giulia Ricciardi
Graphic designer: Alice Fattore
Client Service Director: Emanuela Munafò
Account Manager: Francesca De Vincenzi
Head of Broadcasting: Alessandro Pancotti
Producer: Edoardo Taschini
Director: Kimeral
Music publishing: Edizioni Curci
Music and mix: Goose
Videomaker: Nicola Cavalazzi
Editing: That’s Motion
Commercial mix: The Log

Una soundtrack motivazionale collettiva: gli obiettivi della campagna di Linear

Partiamo subito dai risultati quantitativi ottenuti: oltre cento messaggi vocali nelle prime 24 ore; un brano musicale ottenuto editando e mixando i messaggi; il miglioramento effettivo delle performance di David durante gli allenamenti; il brano scaricato e riprodotto più di 450mila volte nei primi tre mesi di presenza su Facebook e Spotify.

Dal punto di vista del brand, invece? Quali obiettivi voleva raggiungere una campagna che a prima vista potrebbe sembrare forse un po’ lontana dal settore Insurance?

Certamente una crescita dell’awareness del brand Linear, grazie alla diffusione del brano, ma anche una grande attenzione mediatica verso questo nuovo strumento di miglioramento delle performance atletiche.

170517_Frame_Hero_YT-e1495641061863

I canali e gli strumenti utilizzati per “The Supporting Track”

Passando all’analisi degli strumenti e dei canali utilizzati, non possiamo evitare di notare l’uso mirato e attento di canali come Facebook Messenger per consentire ai tifosi di inviare i propri messaggi, e la scelta di Facebook e Spotify (combinati per mantenere una linea di continuità con il canale su cui era partito il progetto), per la diffusione del risultato finale della traccia.

Infine, una sapiente distribuzione di video su Vimeo per documentare l’interessante processo creativo collettivo, che, ne siamo certi, resterà una bellissima case history da tenere presente per tutti i Marketer e i creativi.

LEGGI ANCHE: Calcio e social media: Juventus