Intervista

Meridiana: restyling a tutto Digital per il nuovo posizionamento della compagnia aerea

Come si ristruttura l'immagine Digital di una compagnia aerea? Ve lo diciamo noi Ninja, parlandovi del caso Meridiana con un'intervista esclusiva!

Andrea Frascoli

Quality Manager

Un progetto di restyling Digital è una attività già di per se complicata per vari motivi, così come lo è qualsiasi attività progettuale.

Pensate quindi cosa vuol dire realizzare un progetto di restyling Digital di una compagnia area come Meridiana: quali fattori è necessario tenere in considerazione, il time-to-market, la migrazione dei contenuti, e tutto quello che può influenzare la riuscita del progetto stesso.

Volevamo capirci di più, ed abbiamo quindi colto l’opportunità di intervistare il team di lavoro dell’agenzia The Ad Store Italia che ha curato il progetto: per l’occasione abbiamo intervistato Davide Rapetti (Digital Director), Giulio Nadotti (Creative Director) e Stefano Peschiera (Web & UX Designer).

Benvenuti Davide, Giulio e Stefano, grazie per averci dato l’occasione di parlare di un progetto digitale di interesse per i lettori come quello di Meridiana. Quale processo creativo e quale approccio avete adottato per svilupparlo?

La prima domanda che ci siamo fatti è stata come superare le classiche caratteristiche di una piattaforma airline per trasformare la vendita di una mera tratta aerea in esperienza e guidare il visitatore verso la sua destinazione ideale. L’approccio che abbiamo seguito è quello del tailor made, affinché l’esperienza di navigazione si costruisse sulla base delle reali esigenze e degli interessi dell’utente.

Il primo step ha richiesto quindi una digitalizzazione della identity Meridiana, strutturando una style guide in grado di dare una consistenza visiva a tutta l’immagine del brand. Abbiamo scelto di far parlare le immagini suggestive e d’impatto per far innamorare l’utente della sua prossima destinazione, prima ancora che il suo viaggio abbia inizio. L’approccio modulare si è rivelato vincente, anche perché è impossibile prevedere fin dal principio tutte le casistiche che possono emergere durante la navigazione di una piattaforma airline. In questo senso il lavoro integrato tra team creativo, tecnico e cliente ha reso tutto molto più semplice.

La UX del sito è molto delineata e chiara e avete appena citato il tema dell’esperienza: quali sono state le richieste da parte di Meridiana in merito alla customer experience?

Il lavoro più consistente ha riguardato proprio l’usabilità del sito per renderlo più immediato, più semplice e sicuro: soprattutto per quel che riguarda il processo di acquisto, richiesta sin da subito emersa in fase di brief, insieme a upsell di offerte commerciali complementari e pushing delle destinazioni Meridiana durante specifiche stagionalità.

Leggi anche: Customer Experience Design: il libro per progettare esperienze di marca memorabili sui media digitali

In un panorama, come quello delle airlines, così sovraccaricato di informazioni e offerte, la sfida è stata appunto quella di realizzare una piattaforma semplice, coinvolgente e intuitiva – caratteristiche fondamentali per far funzionare uno strumento di vendita così importante.

Meridiana Foto 3

Arriviamo al cuore della campagna digitale, i social network. Facebook, Twitter, Instagram e le altre piattaforme sono tra i player dove Meridiana è presente: quali sono le strategie e i futuri sviluppi per aumentare gli utenti?

In realtà la caratteristica è sia strategica che tecnica. Il website è stato realizzato, con il nostro partner Diamantea, utilizzando Sitecore®: un’Experience Platform che ci permette di offrire agli utenti del website contenuti su misura in base al contesto e agli interessi dimostrati attraverso le scelte di navigazione.

Per fare un esempio semplice, se ha selezionato destinazioni legate al “travel”, l’utente si vedrà consigliare al prossimo accesso destinazioni simili. Così come i servizi ancillary suggeriti saranno coerenti con il viaggio acquistato. Siamo così riusciti a dare forma a una user experience personalizzata, per gratificare i visitatori più affezionati e comunicare in modo più chiaro e diretto con ogni singolo utente. Insomma, una piattaforma in grado di supportare i desideri dell’utente in modalità one to one, in modo integrato con le attività di marketing di Meridiana.

Il progetto Digital è stato quindi incentrato sul fornire all’utilizzatore una UX il più esperienziale possibile, aspetto che contribuisce sicuramente ad aumentare l’engagement anche verso chi non è attualmente Cliente di Meridiana.

A supporto della strategia chiara e definita troviamo i i social network della Compagnia, assolutamente attivi ed in grado di attrarre follower. La pagina Instagram ad esempio, non ancora seguitissima (ma è solo questione di tempo), evidenzia una linea guida ben definita: mostrare all’utente il luogo dove si potrebbe trovare domani grazie a Meridiana.

Molto interessanti anche gli altri canali Social di Meridiana (Facebook e Twitter) dove troviamo anche un customer-care sviluppato appositamente che consente di comunicare via WhatsApp, sicuramente attraverso gli ormai diffusissimi bot per ottimizzare la Customer Assistance.

Meridiana ha quindi deciso di realizzare un restyling multicanale in grado di attrarre clienti e rilanciare l’immagine del Brand sotto tutti i punti di vista: dalla User Experience alla Customer Experience senza perdere l’obiettivo strategico principale, vendere emozioni.

Grazie al team di lavoro intervistato: per salutarci, vi mostriamo un bellissimo video che mostra in modo molto semplice la case history dell’intero progetto! Buona visione :)