Mobile Marketing

6 consigli per incrementare la tua produttività con iPad

Come trasformare il tuo iPad in uno strumento indispensabile per il tuo lavoro

Luca Cannarozzo

Web Strategist

    Apple col nuovo iPad Pro ha aperto una nuova fase di sviluppo per questo innovativo prodotto. Se inizialmente il tablet di casa Apple era stato pensato per allontanarsi e distinguersi dall’utilizzo classico di un pc portatile, l’ultimo firmware invece (faccio riferimento ad iOS 11) sembra offrire una nuova direzione apparentemente opposta.

    Il mercato dei tablet ha subito negli anni numerose evoluzioni. Inizialmente erano nati come un prodotto nuovo, rivoluzionario e differente dal pc e da uno smartphone, nel corso degli anni qualcosa non è andata come previsto ed è cominciata l’inevitabile decadenza del mercato. Tantissimi spariscono dal mercato, ma uno sopravvive al declino di questo settore: l’iPad.

    Il tablet di casa Cupertino non ha smesso di evolversi e di offrire ai propri utenti una user experience sempre nuova, fresca e colma di novità. Difatti come già detto, l’ultima release propone un nuovo salto tecnologico per andare incontro alle esigenze dei professionisti.

    Un sostanziale miglioramento che rende un iPad più simile ad una tavoletta tuttofare e ancor più differente e lontano da uno smartphone. Ma attenzione, c’è una brutta notizia. Il nuovo aggiornamento uscirà nei prossimi mesi e per ora dobbiamo ‘solo accontentarci’ del firmware attuale.

    I consigli per incrementare la tua produttività con iPad

    In questo articolo non ti parlerò di come aumentare la tua produttività col firmware in versione beta o similari, ma col firmware che potresti già utilizzare se hai acquistato un iPad recentemente e hai come sistema operativo iOS 10. Perché questa scelta? Istallare una beta è sempre pericoloso soprattutto per te che utilizzi l’iPad per lavorarci. Bug, rallentamenti e surriscaldamenti sono dietro l’angolo.

    Quindi niente rischi, solo produttività al 100% con questi pratici consigli:

    1) Non conosci Duet?

    duet-app

    Esistono tantissime App e molte possono aiutarti nel tuo lavoro quotidiano. Alcune sono davvero miracolose come ad esempio Duet. Un’applicazione che ti permetterà di:

    • trasformare il tuo iPad in un secondo monitor per i tuo pc;
    • di replicare il desktop del tuo pc;
    • di utilizzare il tablet come una vera e propria tavoletta grafica (in questo ultimo caso avresti bisogno dell’Apple Pen).

    Duet è compatibile con Windows, Mac e per le potenzialità che l’App offre è venduta ad un prezzo incredibilmente conveniente (spesso in saldo al 50%).

    2) Sfrutta al meglio il multitasking

    iOS 10 purtroppo ha dei limiti che in parte verranno superati col nuovo firmware. Il multitasking del tablet, accessibile muovendo da destra verso sinistra, si comporta differentemente da app ad app.

    Molte applicazioni infatti non supportano tutte le funzionalità in modalità ‘multitasking’, altre invece non supportano una delle 2 modalità dello schermo: verticale o orizzontale. Infine tantissime altre non sono state aggiornate o concepite per l’utilizzo in multitasking.

    Per migliorare la tua produttiva questa volta il consiglio è semplice: prova nuove combinazioni di app, assicurati che siano quasi al 100% compatibili col multitasking del tuo dispositivo. Le combinazioni più idonee potrebbero facilitare il tuo flusso creativo evitando brusche interruzioni.

    3) Adopera un buon editor fotografico

    Un buon editor fotografico è indispensabile per la tua produttività. E’ vero ne esistono in molti, ma quanti realmente potrebbero un ostruendo valido come Photoshop o similari? Adobe ha pensato ha pensato più volete alla produzione in mobilità anche le numerose versioni ‘lite’ dei suoi applicativi, ma senza un gran successo.

    snapseed-app

    Quindi cosa utilizzare? Potremmo partire da un app gratuita come Snapseed. Uno strumento completo, semplice da utilizzare e molto funzionale. E potremmo concludere il nostro breve viaggio negli editor fotografici con un App a pagamento come ad esempio Pixelmator, uno strumento che non ha nulla da invidiare alle grandi firme del settore fotografico.

    4) Utilizza alcune scorciatoie per l’utilizzo con la tastiera

    Produrre molto nel digitale è sinonimo di scrivere molto. E quante volte avresti voluto sulla tastiera esterna del tuo device le scorciatoie che solitamente trovi su pc portatili e desktop? Ecco, anche per la keyboard per iPad esistono un certo numero di scorciatoie utili per velocizzarti il lavoro. Eccone alcune:

    keyboard-apple

    Cmd-H: per tornare alla home screen;

    Cmd-Shift-3: per effettuare uno screenshot, proprio come sul tuo mac;

    Opt + tasti freccia: per poterti muovere nel testo da parola in parola o di riga in riga;

    Opt + Cancella: per eliminare una sola parola nel testo.

    5) Serviti di un buon tool per gli screenshot

    Non so tu, ma i miei device sono colmi di appunti. Molti di questi si realizzano in screenshot con centinaia di frecce, testi e quant’altro.

    annotable-app

    Gli screeshot mi facilitano tantissimo il lavoro e penso valga lo stesso anche per te. Esistono tantissimi tools per questa tipologia di scatti, ma ovviamente alcuni risultano più produttivi di altri. Annotable è una delle mie App preferite.

    Si tratta di un applicativo molto completo, permette di evidenziare, cerchiare, scrivere e tantissimo altro su un unico scatto. Uno strumento utilissimo per non perderti nulla dei tuoi appunti.

    6) Attenzione alle sostituzioni del testo!

    Tra le impostazioni generali, nella voce ‘tastiera’ troverai le ‘sostituzioni del testo’. Un elenco di abbreviazioni che è possibile ampliare per poter scrivere più velocemente.

    Faccio un esempio. Scrivo ‘sn’? Scrivo comunque? Il device capirà che si tratta delle parole ‘sono’ e ‘perché’ sostituendo le abbreviazioni con le parole corrette. Un metodo straordinari per ottenne testi comprensibili e soprattutto presentabili.

    L’elenco è aggiornabile e consultabili tra le impostazioni generali del tuo tablet. Controllale subito scoprirai uno strumento unico per la tua produttività!

    Prima di concludere

    Prima di concludere è doveroso sottolineare che il prossimo firmware per iPad offrirà numerose novità per velocizzare e migliorare il lavoro di tutti i professionisti che producono in mobilità.
    Alcune di esse renderanno superflue alcune app e consigli precedentemente evidenziati, ma sino ad allora questi sono i 6 consigli che mi sento di suggerirti.

    Scritto da

    Luca Cannarozzo

    Web Strategist

    Web Strategist, blogger e formatore freelance. Specializzato nel settore turistico ed appassionato di viaggi, tecnologia e di meditazione orientale. Spesso mi chiudo nel mio ... continua

      Condividi questo articolo


      Segui Luca Cannarozzo .

      Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it