Tech

Crea uno spazio senza connessione per stare finalmente in pace, con Ransomly

Ransomly è un dispositivo per sbloccare la connessione di applicazioni in cambio di specifiche azioni

La vita iperconnessa ci ha portato indubbiamente moltissimi vantaggi, possiamo accedere a tutte le informazioni che vogliamo in pochi secondi, possiamo scattare e editare le foto con due click, oppure condividere qualcosa d’interessante nel momento stesso in cui ciò avviene ma tutto questo ha un costo: ci sentiamo spesso disconnessi da ciò che ci interessa davvero, se non ci imponiamo di “staccare” la spina rischiamo di perderci emozioni, relazioni, insomma un bel pezzo di vita reale.

BBC News ha dichiarato che i ragazzi da 5 a 16 anni passano circa 6,5 ore al giorno a guardare uno schermo, uno studio delll’Università di Derby sostiene che il 13% sono dipendenti dallo smartphone.

Ecco perché è nato Ransomly, un beacon bluetooth e una app che bloccano l’home screen del tuo telefono ogni volta che sei nel raggio d’azione del dispositivo.

Immagina soltanto gli utilizzi che puoi fare con Ransomly: una cena tranquilla, una camera da letto senza distrazioni, oppure qualsiasi altro luogo in cui hai bisogno di pace e di tenere le persone disconnesse.

Pensa anche all’importanza di insegnare ai tuoi figli che esistono momenti in cui è necessario essere scollegati da internet e di rimanere fisicamente connessi con le persone che in quel momento stanno condividendo lo spazio con loro.

Con Ransomly puoi fare tutto questo in automatico, senza dover ripetere continuamente di metter via il telefono.

In sostanza, Ransomly permette di limitare app selezionate dagli smartphone di amici o familiari, per esempio puoi bloccare l’app di Facebook al telefono del tuo fidanzato fino a che non ha finito di svuotare la borsa del calcetto.

Confesso, avrei dei seri problemi in questo caso.

Oppure puoi bloccare Instagram a tuo figlia finché non ha terminato di fare i compiti. Le possibilità dipendono soltanto dalla tua immaginazione.

Come limitare la connessione

Un “semplice” beacon bluetooth

Una volta che hai installato l’app di Ransomly sul tuo device Android e sei nel raggio d’azione, la schermata di home sarà bloccata.

Chiedi un riscatto per lo sblocco di singole app

Grazie a Ransomly Messenger puoi impedire l’accesso a singole app finché non viene terminata un’attività.

Android e iOS

Ransomly funziona perfettamente su terminali Android: blocca la schermata di home e la connessione alle app degli amici che hai collegato.

Su dispositivi iPhone gli utenti riceveranno una notifica che li avviserà di essere entrati in una zona di “silenzio”. Questo può essere comunque un incentivo veramente potente a spegnere o mettere via i propri device.

Ransomly attualmente è ancora in versione beta, ma è già disponibile al prezzo di 40$.

Specifiche tecniche

  • Tecnologia bluetooth con software brevettato;
  • Alimentato a batterie con in media due anni di vita;
  • Conforme allo standard iBeacon™;
  • Raggio d’azione circa 70 metri.

E tu, quali “riscatti” vuoi chiedere per sbloccare le app dei tuoi amici?