Storytelling

The tale of Thomas Burberry: 160 anni di storia in 3 minuti

On air dal primo di novembre la nuova campagna del famoso brand che racconta la storia del suo fondatore

Alessandra Distante

Junior Account

    Un cast eccezionale, un trailer mozzafiato e un film che non vedremo mai. Non si tratta di uno scherzo, ma dell’ultima campagna di uno tra i più famosi brand d’alta moda: Burberry.

    Per i suoi 160 anni Burberry ha infatti voluto raccontare la storia del suo fondatore, Thomas Burberry, in uno short movie diretto dal noto film-maker documentarista Asif Kapadia: tre minuti intensi in cui ambizione, amore, guerra e avventura si intrecciano in un climax emozionale che fa sperare in un seguito.

    Purtroppo però, nessun film all’orizzonte: il cortometraggio The tale of Thomas Burberry ha come unico scopo quello di presentare la nuova collezione Natale 2016 attraverso uno storytelling che lascia a bocca aperta.

    Questo anche grazie al cast che ha dato vita e pathos allo short film. 

    The tale of Thomas Burberry

    Il ruolo del geniale fondatore del marchio e inventore del tessuto garbadine è affidato a Domhnall Gleeson, che abbiamo già avuto il piacere di incontrare nei panni del Generale Hux in “Star Wars: il risveglio della forza” e di Billy Weasley nella saga di “Harry Potter”.

    Ad accompagnarlo nel corso della storia troviamo la bellissima Sienna Miller, in qualità di primo amore e moglie di Thomas Burberry.

    tale burberry actors

    Dominic West (protagonista in “The Affair“) ricopre invece il ruolo del pioniere delle esplorazioni polari Sir Ernest Shackleton, che indossò il gabardine Burberry in tre spedizioni antartiche, mentre Lily James (famosa per il film “Cindarella” e per la serie “Downtown Abbey“) interpreta un personaggio di fantasia ispirato a Betty Kirby-Green, che nel 1937 pilotò un aereo chiamato ‘The Burberry‘ ottenendo il record mondiale per un volo di andata e ritorno dall’Inghilterra a Città del Capo.

    lily_james burberry

    Lo spot pubblicitario legato al famoso inventore del trench ha riscosso enorme successo ed è stato di grande impatto anche sugli attori, tanto che le richieste per la realizzazione del film completo si moltiplicano sui social network.

    Lily James, testimonial del brand che nel corto interpreta il personaggio di Betty Dawson, ha dichiarato:

    Vorrei che venisse realizzato un film completo e penso che questo sia possibile, perché abbiamo girato tantissime scene investendo molto nelle caratterizzazioni dei personaggi.

    Se davvero non stai più nella pelle,  puoi seguire The Tale of Thomas Burberry anche sulla fanpage ufficiale e dialogare col chatbot per seguire il dietro le quinte del film.

    Come ci tiene a sottolineare Christopher Bailey, Chief Creative and Chief Executive Officer di Burberry: “Questo Natale, in cui festeggiamo il nostro 160esimo anniversario, volevamo raccontare, con parole nostre, la storia di Thomas Burberry: il pioniere, inventore e innovatore ma anche la persona che sta dietro all’iconico trench.

    Il film che abbiamo realizzato è un breve sguardo ispirato alla sua vita intensa e straordinaria, che si è svolta nel corso della storia del ventesimo secolo in tutti i suoi tumultuosi alti e bassi“.

    E noi non possiamo che essere d’accordo con lui: l’intensità di questo racconto rende perfettamente omaggio alla vita di un uomo che ha fatto la storia della moda.

    VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

    Scritto da

    Alessandra Distante

    Junior Account

    Entusiasta e iperattiva di natura, è innamorata della sua bellissima Milano e di tutto ciò che riguarda eventi e novità meneghine. Ha iniziato ad interessarsi al mondo della ... continua

      Condividi questo articolo


      Segui Mikoale .

      Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it