Creativity

Rai e YouTube: il racconto dal Pop-Up Space di Roma

Dal 15 al 17 settembre Rai e YouTube si sono confrontate sui nuovi modi di generare contenuti

Federica Fattori

Marketing and Communication Specialist

Il 15 settembre è stato presentato il primo YouTube Pop-Up Space italiano a Roma. Il progetto, nato dalla collaborazione tra YouTube e Rai, ha previsto la creazione di uno spazio di formazione in cui i giovani creator italiani potessero confrontarsi con la professionalità e l’esperienza di artisti ed esperti del mondo della creatività e della produzione. A presentare l’iniziativa Antonio Campo Dall’Orto, direttore generale Rai, e Stephen Nuttal, Senior Director YouTube EMEA.

youtube_rai_pop_up_space_rome

Cosa sono gli YouTube Pop-Up Space?

I Pop-Up Space fanno parte di un programma di YouTube per fornire alle comunità di creativi un supporto professionale parallelo a quello degli Space permanenti che si trovano a Tokyo, Los Angeles, Londra, New York, San Paolo del Brasile, Berlino, Parigi, Mumbai e Toronto.

Lo spazio, sviluppato da Google e Rai Com, è il primo in Europa realizzato in collaborazione con una Media Company. Per tre giorni la community di YouTube creator italiani ha avuto accesso a masterclass, sessioni formative, corsi di video produzione e momenti di incontro con creativi, artisti ed esperti tra cui il cantante Mika, il musicista Stefano Bollani, il regista e sceneggiatore Ivan Cotroneo, i direttori delle prime tre reti Rai Andrea FabianoIlaria Dallatana e Daria Bignardi, i direttori creativi Roberto Bagatti e Pierluigi Colantoni, il team di Rai Fiction e Carlo Degli Esposti, produttore della serie tv Braccialetti Rossi, con la sua squadra di autori e due degli attori della serie, Mirko Trovato e Daniel Tenorio.

youtube_rai_pop_up_space_rome

I numeri di YouTube

Con più di un miliardo di utenti unici al mese nel mondo e oltre 400 ore di video caricate ogni minuto, il colosso di San Bruno è il terzo sito web più visitato al mondo, dopo Google e Facebook. Secondo quanto riportato da Google Europe Blog in Europa ci sono circa 3 milioni di creator che grazie al Partnership Programme riescono a guadagnare grazie alla pubblicità sui propri contenuti.

Gli YouTube creator italiani sono una comunità in grande espansione: oltre 2.500 hanno superato i 10mila iscritti al proprio canale. Il watchtime in Italia è in crescita di oltre il 40% annuo, del 100% se si considerano solamente i dispositivi mobili. Deloitte stima che l’impatto di YouTube sul sistema economico italiano abbia generato tra i 500 e i 600 posti di lavoro e tra i 30 e i 40 milioni di euro di indotto.

youtube_rai_pop_up_space_rome

Quale futuro tra YouTube e Rai?

Ma cosa significa la collaborazione di queste due grandi aziende in termini più ampi? A giugno del 2014 Rai aveva rimosso dal proprio canale YouTube circa 40.000 contenuti. Oggi, è evidente che qualcosa si sta muovendo nella direzione di un nuovo avvicinamento. Il progetto del Pop-Up Space nasce proprio con l’intento di mettere l’esperienza delle professionalità classiche a confronto con chi sta ridisegnando la creatività su nuovi canali. “Non c’è più un noi e un loro, ma un noi con loro” ha affermato Campo Dall’Orto. Emerge, per entrambe le aziende, il tentativo di sviluppare un modello creativo più distribuito. E nonostante i due speaker non abbiano potuto rivelare troppo è chiaro che il progetto del Pop-Up Space di Roma sia stato il segnale di una collaborazione sempre più stretta.

Scritto da

Federica Fattori

Marketing and Communication Specialist

Uscita dal liceo sognavo di lavorare in casa editrice. Poi all'università ho capito che sì la comunicazione era il mio futuro, ma non nel campo letterario. Così, dopo essermi ... continua

Condividi questo articolo


Segui Meluchk su Twitter .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it