Social Media

Come creare una Social Media Strategy vincente per il tuo business

Sette punti fondamentali per elaborare una strategia di comunicazione social efficace

Martina Bellani

social media manager @SoSimple

I Fondamentali: Strategy, Engagement & Advertising. Scopri il Corso Social Media Power di Ninja Academy – formula Online + Aula Pratica (opzionale) a Milano, con Veronica Gentili, Luca La Mesa e Filippo Giotto.

I social media fanno ormai parte della nostra quotidianità. I tanti canali disponibili e le nuove funzionalità in continuo aggiornamento fanno sì che per le aziende si renda necessaria una strategia di comunicazione ben strutturata e pianificata nel dettaglio, per poter essere sempre al passo con i tempi.

Così, se non si dispone di un team a tempo pieno di esperti in ambito social, il successo della vostra campagna di comunicazione social dipenderà dalla vostra capacità di sviluppare una strategia semplice ed adatta alle vostre risorse e al conseguimento dei vostri obiettivi.

Ecco alcuni punti da cui prendere spunto per mettere a fuoco come svilupparla.

Definire il target

SMS_2

Se non avete già individuato e analizzato i possibili acquirenti, iniziate definendo i dati demografici chiave del pubblico che si sta cercando di raggiungere. Ad esempio età, sesso, occupazione, reddito, hobby e interessi. La definizione del target è fondamentale per cercare di capire cosa questi utenti stanno vivendo, cosa stanno cercando e di che cosa avrebbero bisogno. Provate a concentrarvi su 3-4 tipi di persone che rappresentano la maggior parte del pubblico di riferimento: non fate caso a tutte le eccezioni, da qualche parte si dovrà pur cominciare!

Iniziare a postare

SMS_3

I contenuti sono la chiave di una strategia social di successo. Avrete dunque bisogno di impegnarvi nella creazione di contenuti freschi e di qualità. Attenzione: è necessario postare almeno un nuovo post a settimana.

Creazione di contenuti educativi

SMS_4

Considerate la possibilità di creare dei contenuti scaricabili, come eBook, video e infografiche, che affrontano i vari dubbi e problemi del vostro cliente. Se il contenuto è utile e – per così dire – educativo, i clienti saranno più inclini a condividere i post sui social, incrementando così il vostro bacino di utenza.

Focus su alcuni canali social fondamentali

SMS_5

La maggior parte delle piccole imprese non hanno un bacino di utenza tale da stabilire e sostenere una grande presenza sui social media su più di una manciata di canali.
Dunque, è bene avviare delle reti di ricerca per sapere su quali social network il target di riferimento è più attivo, così da incanalare le vostre energie sulla costruzione di una comunità lì, prima di passare a un altro canale.

Sviluppare una guida

SMS_6

La social media strategy non è una scienza esatta, quindi è necessario stabilire un piano per iniziare a vedere i risultati della strategia di comunicazione.
Iniziate con lo sviluppo di una guida che vi permetta di verificare subito i risultati in relazione agli obiettivi prefissati e che vi consenta di stabilire dei traguardi intermedi da poter verificare di volta in volta.

Analizzate i risultati

na2602-02

Ci sono un milione di parametri che si possono prendere in considerazione per analizzare e verificare l’andamento di un sito web o di un blog, e conseguentemente capire se la propria social media strategy funziona.
Fissare delle metriche per l’analisi dei risultati è indispensabile per monitorare l’andamento della strategia di comunicazione e misurarne i progressi.
Alcune metriche potrebbero essere, ad esempio: nuovi follower e seguaci, visite al sito da social e l’utilizzo degli hashtag lanciati.

Regolate la vostra tattica

A meno che non siate delle celebrità, ci vuole tempo per costruire un seguito, diventare degli influencer e iniziare a vedere i risultati. Avrete bisogno di sperimentare un po’ prima di trovare la giusta combinazione di canali, contenuti e messaggistica per il vostro pubblico.
Nel frattempo, dovrete essere in grado di modificare il vostro piano di comunicazione, i contenuti e le modalità scelte sulla base delle informazioni raccolte sul vostro target di riferimento. Così facendo, potrete effettuare un fine tuning ideale alla vostra social media strategy, che permetta per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Provare per credere!