Mobile Marketing

Houzz, la migliore app 2016 per Google

Dedicata all'interior design, Houzz è la Miglior App 2016 per Google

Interior design e tante risorse per decorare la propria casa, tutto questo è Houzz, la migliore applicazione Android dell’anno, secondo Google, che ha annunciato i risultati del primo Google Play Awards in occasione della conferenza degli sviluppatori, Google I / O.

Mentre negli anni precedenti, l’azienda di Mountain View aveva unito un gran numero di applicazioni, anche di varie categorie in un unico contenitore “Best of “, il nuovo Google Play Awards segue invece, per la prima volta, il modello di Apple di selezionare i vincitori attraverso una varietà di categorie.

Ma se Apple sceglie le migliori applicazioni, dividendole per smartphone, tablet e smartwatch, Google ha preso una strada un po’ diversa. Ha selezionato 5 candidati in 10 categorie, senza distinzioni di nessun tipo per device. La società ha mandato in live-streaming la cerimonia direttamente da Google I / O, ed anche questo è stato un notevole cambiamento rispetto agli anni precedenti.

Sul palco, l’azienda ha parlato dell’evoluzione di Google Play e ha rivelato che il negozio online raggiunge ora oltre un miliardo di utenti ogni giorno e che l’anno appena concluso ha fatto registrare circa 65 miliardi di download. Le applicazioni vincenti sono state selezionate da una giuria di esperti di Google, che hanno valutato diversi fattori, tra cui la qualità e l’innovazione. L’unico requisito necessario per far parte dei partecipanti, era aver rilasciato almeno un aggiornamento importante nel corso degli ultimi 12 mesi.

Houzz ha vinto il titolo di “Migliore applicazione“, battendo BuzzFeed (news), Colorfy (game), TuneIn Radio (radio) e Yummly (shopping list).

Come funziona Houzz

houzz-app

Houzz è la piattaforma online leader mondiale nell’arredamento, progettazione e ristrutturazione d’interni e di esterni. Miglior design e User Interface, qualità e apprezzamento da parte degli utenti, sono stati gli elementi chiave del suo successo come “Best App”. L’app è dedicata a tutti coloro che sono appassionati di design: addetti ai lavori e non!

Sicuramente la sua funzione più apprezzata, è la possibilità di sfogliare il più ampio database fotografico di abitazioni progettate dai professionisti presenti sulla piattaforma, oltre 10 milioni di foto. C’è poi la sezione dei “prodotti”, una sorta di shop, a cui applicare i filtri per cercare all’interno di numerose categorie, stili e anche per Paese.

Un’altra interessante sezione è quella dedicata al “Blog”, in cui si può sfogliare il magazine online, per informarsi e seguire i consigli dei professionisti sull’arredamento, la progettazione residenziale e il giardinaggio.

Non manca di certo la possibilità di far conoscere a tutti i propri “preferiti”, con Houzz infatti si possono condividere idee e opinioni, con la più ampia web community dedicata alla casa, avendo la possibilità di chiedere direttamente consigli e soluzioni sia a professionisti che ad altri proprietari di casa. Per chi invece volesse tenere tutto per se, c’è la possibilità di tutto in un “Ideabook” privato.

Infine, l’app di Houzz è dotata anche della funzione Sketch, un blocco per gli appunti integrato, con il quale gli utenti possono inserire annotazioni disegnando e aggiungendo testi, misure, complementi d’arredo o adesivi sulla foto (in qualità retina), precedentemente scelta tra quelle presenti nel database.

Grazie a questa fantastica App, finalmente gli utenti e i professionisti, possono lavorare in tempo reale allo stesso progetto e su una stessa fotografia, favorendo le collaborazioni sui progetti di ristrutturazione o arredamento.