Email marketing: MailUp lancia la nuova versione di BEE

Nuovi modelli, migliore visualizzazione da mobile ed editor completamente ridisegnato, che aspetti a provarlo?



mailup_bee

MailUp è già da anni un brand leader in Italia nei sistemi di email marketing professionale. Tutti gli sforzi dell’azienda fino ad oggi si sono mossi nella direzione di rendere più facile e veloce il creare, modificare ed inviare email, DEM e newsletter, mettendo sempre l’utente al centro.

Oggi MailUp non si limita a questo e, dopo aver lanciato a maggio BEE, email editor che nel nome conteneva già il suo destino “Best Email Editor“, adesso lancia BEE 2, versione aggiornata che consente di creare email e newsletter più efficaci e con un maggior grado di flessibilità e personalizzazione nel design.

BEE 2: cos’è?

mailup bee

Ma cos’è BEE?
Si tratta di un editor per scrivere email e DEM in modo semplice e veloce, con il vantaggio di essere completamente integrato nella piattaforma. La prima versione fu lanciata a ottobre 2014 ed è divenuto in breve uno dei tool gratuiti più usati per creare email, DEM e newsletter responsive.

Tra i vantaggi c’erano:

  • Creazione di email senza conoscere l’html
  • Email, DEM e Newsletter immediatamente responsive
  • Inserimento di testi e immagini tramite moduli a trascinamento
  • Struttura del messaggio flessibile e dinamica

BEE però è stato completamente riscritto e ridisegnato per offrire una maggiore flessibilità nella progettazione grafica dell’email. Conservando le sue peculiarità – tecnologia intuitiva e drag & drop – BEE versione 2 offre nuove funzionalità e migliori performance per creare email d’impatto e responsive.

La nuova versione

mailup bee

Rilasciato congiuntamente a MailUp 8.9 e a poche settimane dal lancio di Jade, la nuova versione di BEE offre all’utente tanti nuovi modelli grafici, dal design professionale e adatti a ogni tipo di comunicazione: DEM, email transazionali, questionari e altro ancora. Pronti per l’uso e personalizzabili.

Una delle principali novità è l’introduzione delle strutture, nuovi tipi di moduli trascinabili nel messaggio e riempibili a piacimento con moduli di contenuto. Da MailUp fanno sapere che BEE presenta anche una migliore visualizzazione delle email su smartphone e tablet, in particolare su alcuni client che in passato non garantivano la resa ottimale, come Gmail per Android.

“A MailUp siamo convinti, e i numeri ce lo confermano, che un design curato ed efficace rappresenti la chiave del successo per qualsiasi campagna promozionale. Per questo siamo orgogliosi del rilascio del nuovo BEE, un editor che consente a tutti di progettare la veste grafiche di email e newsletter, senza che sia necessario conoscere il linguaggio HTML o essere email designer.” commenta Nazzareno Gorni, CEO di MailUp.

Provalo!

Che aspetti? Se anche tu quotidianamente devi districarti nel mondo dell’email marketing affidati a MailUp!

BEE può essere utilizzato richiedendo una prova gratuita di 30 giorni della piattaforma, oppure, senza che sia richiesta alcuna registrazione.