5 App per la content curation da mobile

Informazione personalizzata a portata di device

app-content-curation

Oggi la quantità di informazioni prodotte e presenti sul web è gigantesca e in costante crescita.

Giorno dopo giorno è sempre più elevato il numero di persone da seguire sui social network, i blog da leggere, i siti da cui attingere informazioni interessanti.  Per gli specialisti del web diventa dunque fondamentale selezionare contenuti di qualità e individuare nuovi fonti autorevoli per aggiornarsi ed evitare l’information overload.

LEGGI ANCHE: App of the week: 5 nuove app da non perdere

In questa giungla di notizie il tempo che avete a disposizione per scovare contenuti validi è sempre meno?

Niente panico, oggi a darvi una mano ci sono le applicazioni mobile per fare content curation che oltre a semplificarvi il lavoro e a rendere veloce la navigazione per topic specifici,  vi permettono di lavorare in qualsiasi momento senza essere necessariamente dietro la vostra scrivania.

Newsify

 

5 App per la content curation da mobile

 

Newsify disponibile gratuitamente su Apple Store è un ottimo strumento per filtrare e leggere tutte le news importanti.

L’applicazione presenta una veste grafica originale e accattivante caratterizzata da un layout del tutto simile a quello di un giornale.

Con Newsify potrete creare la vostra rivista personalizzata scegliendo i contenuti da visualizzare in base alle vostre preferenze, in più l’app vi offre la possibilità di consultare tutte le notizie anche in modalità offline.

Inoreader

 

5_App_per_la_content_curation_da_mobile

 

InoReader  non  è un semplice aggregatore di notizie ma una vera e propria community attiva di content curator all’interno della quale è possibile cercare, leggere e condividere contenuti interessanti.

L’applicazione offre un’esperienza di lettura veloce e immediata, con InoReader potrete monitorare tutte le notizie relative ad una specifica parola chiave, e se in un particolare momento non avete abbastanza tempo e volete rimandare la consultazione di una news non dovrete fare altro che salvarla per visualizzarla in seguito.

Inoltre l’app tiene traccia di tutti gli articoli già letti in modo tale da proporvi contenuti nuovi e freschi ogni qual volta effettuerete l’accesso.

Theneeds

 

5 App per la content curation da mobile

Articoli, news e video a disposizione in qualsiasi momento con l’applicazione Theneeds. Indicando  preferenze e interessi potrete fruire di contenuti selezionati su misura per voi. Theneeds si avvale di una tecnologia in grado di monitorare milioni di siti per poi analizzarli e decidere quali contenuti mostrare in base al gradimento e ai consensi che una data notizia ha ottenuto fra il pubblico della rete.

Theneeds disponibile gratuitamente per iOS oltre a fornirvi un servizio di ricerca di notizie, vi porta all’interno di una community di utenti online con i quali è possibile confrontarsi e scambiarsi idee e suggerimenti.

Fast Feeder

5 App per la content curation da mobile

Avete una lista di blogger che amate seguire e vi piacerebbe essere costantemente aggiornati sui nuovi articoli postati evitandovi il lavoraccio di leggerli singolarmente?

Fast Feeder  velocizza il lavoro, vi basterà creare  una top list dei vostri scrittori del web preferiti per essere avvisati ogniqualvolta qualcuno di loro posta una nuova notizia.

Con un interfaccia chiara e semplice  da utilizzare questa applicazione consente di leggere le news anche in modalità offline.

Tech News Tube

5 app per la content curation da mobile

Infine abbiamo l’app di cui tutti gli amanti delle nuove tecnologie non possono fare a meno: Tech News Tube.

Disponibile gratuitamente sia per iOS che per Android  con un design raffinato ed elegante fa sì che non vi perdiate nessuna novità del mondo hi-tech racchiudendo in una sola applicazione le più importanti riviste di settore.

Anche qui la parola d’ordine è personalizzazione, grazie ai filtri presenti all’interno dell’applicazione potrete effettuare delle scelte per rendere l’esperienza di lettura totalmente affine ai vostri interessi.

E voi quali app utilizzate per gestire la content curation anche fuori dall’ufficio?