Con Leader Digitali, Piero Tagliapietra spiega framework e strategie di influencer management [RECENSIONE]

La recensione Ninja del manuale di Piero Tagliapietra, per FrancoAngeli

Leader Digitali e Influencer: chi sono, cosa fanno davvero? E come riconoscerli al fine di coinvolgerli nel modo giusto?

In un mondo – quello online – dove le comunicazioni errate o poco precise portano frequentemente a crisi digitali e danni di reputazione per aziende e business, il libro di Piero Tagliapietra “Leader Digitali. Dall’Analisi dell’Influenza Online all’Influencer Management” della collana NEO di FrancoAngeli diventa uno “strumento” molto importante.

Il merito dell’autore, professionista ben conosciuto in rete, è quello di inserire il tema della corretta gestione degli influencer all’interno di un framework di analisi che studia in profondità prima lo scenario attuale digitale e il concetto stesso di influenza. Sono prese in considerazione diverse variabili, dalle umane a quelle più tecnologiche, arrivando al tema dell’Influencer Management con un bagaglio di nozioni e conoscenze interessante e per nulla banale per la letteratura di settore.

LEGGI ANCHE: Giochi da prendere sul serio: il libro che spiega come applicare la Gamification al business e alle aziende [RECENSIONE]

“Ci sono persone le cui azioni e parole sono effettivamente in grado di cambiare o creare determinati comportamenti? Si possono identificare, gestire e coinvolgere nei progetti? Possono essere considerate dei leader?”

Leader Digitali è un manuale che si appresta a diventare un validissimo alleato per tutti quei professionisti che devono gestire e coordinare strategie di comunicazione online e Digital PR. Ma non solo: la sua prospettiva che mescola analisi sociale e paradigma digitale lo rende un’ottima lettura anche per chiunque voglia approcciare l’argomento del social web da una chiave di lettura nuova… e innovativa!

LEGGI ANCHE: FrancoAngeli Edizioni: nasce NEO, il progetto editoriale che narra e spiega l’innovazione digitale

Tutti in libreria, dunque, per un’estate all’insegna delle buone letture digitali! #BeNinja



VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?