PetITfriend, la piattaforma dedicata ai nostri amici a quattro zampe

? da un cuore pugliese che nasce un business interessante per il mondo animale

Ogni giorno i media continuano a ricordarci che gli animali hanno bisogno di aiuto. Molte sono le storie che saltano fuori, anche dai social network, riguardanti i nostri amici a quattro zampe. Storie queste che non sempre sono positive: cani abbandonati, rifugi in cui troviamo animali maltrattati, malnutriti e molto altro ancora.

È da questo incipit che nasce PetITfriend, una piattaforma web che ha l’obiettivo di accompagnare le amministrazioni e i volontari nella gestione dei canili, garantendo così, non solo una migliore condizione di vita per i nostri cuccioli ma anche una maggiore chiarezza a riguardo per tutti i cittadini.

LEGGI ANCHE: Petme, ecco a voi il social petwork

PetITfriend, una piattaforma dal cuore pugliese

I creatori di questo progetto sono un gruppo di giovani appassionati di tecnologia, che cercano di sfruttare la loro passione per portare qualcosa di nuovo nel cuore dei nostri amati animali. Gli ideatori sono per la precisione leccesi e il loro prodotto rappresenta un living lab: uno spazio fisico e virtuale che si pone l’obiettivo di collegare pubbliche amministrazioni, privati e cittadini per il bene dei nostri amici animali.

È per questa ragione che il progetto ha come base centrale quella del comune di Lecce. La città ha dimostrato fin da subito un grandissimo interesse ed entusiasmo per il progetto in questione, garantendo una piena disponibilità nella sua realizzazione.

Una realizzazione cui ha contribuito anche Nuova Lara, lavorando fin da subito con il team di giovani nella definizione delle funzionalità di PetITfriend, per fare in modo che la piattaforma finale fosse in grado di accogliere le esigenze e le richieste di tutti gli operatori e i partecipanti.

PetITfriend, come funziona

PetITfriend aiuterà i gestori dei canili a sveltire il proprio lavoro rendendo il più sereno possibile il processo di adozione di ogni animale. Il tutto sarà reso semplice dalla gestione dei canali interattivi: attraverso la pubblicazione online di tutti gli animali presenti nei rifugi, ogni cane, potrà usufruire di una scheda personalizzata in cui vi saranno tutte le informazioni principali come razza, storia, caratteristiche, eventuali patologie e molto altro ancora. In questo modo ogni animale avrà una propria biografia personale.

All’interno di queste schede potranno essere inserite inoltre foto e video, con lo scopo di creare maggior interesse per chiunque abbia intenzione di adottare un cane o semplicemente dare un aiuto.

Come ogni piattaforma online che si rispetti, tutte le attività si avviano attraverso internet, anche le pratiche di adozione che un tempo erano molto lente e complicate, grazie a questa nuova organizzazione promettono di essere molto più rapide e allo stesso tempo sicure al 100%. L’adozione può essere iniziata online, per poi essere completata di persona.
Tutto questo porterà dei grandi vantaggi sia per i nostri amici a quattro zampe che per i canili. Maggiore sarà la qualità di vita degli animali nei rifugi, e molto più semplice diverrà il loro processo di adozione.

PetITfriend, il crowdfunding per diventare grandi

La piattaforma ha come obiettivo principale quello di essere chiara e trasparente. Grazie agli accordi presi con comuni e gestori, il servizio sarà sempre visibile a tutti. Tutti gli animali ospitati dai rifugi e i vari affidi, cure e adozioni saranno sempre pubblicati sul web, in maniera da rendere PetITfriend il migliore amico dei nostri amati cuccioli.

L’idea che rende questo prodotto ancora più interessante è quella del sistema di donazioni dei privati. Un sistema che ha l’obiettivo di far crescere ancora le potenzialità della piattaforma.
Ognuno di voi potrà sin da ora contribuire a far crescere PetITfriend, anche attraverso una donazione minima non necessariamente economica, ma anche di prodotti mirati secondo le specifiche esigenze di ogni singolo ospite del canile. Tutto questo sarà possibile sostenendo la campagna di crowdfunding TIM#WCAP.

In questo modo il Team di PetITfriend ha messo a disposizione di tutti gli strumenti necessari per avviare un servizio, che potremmo definire, eccezionale. Ma come sappiamo bene le imprese eccezionali non avvengono mai da sole, adesso sta a noi, attraverso un piccolo gesto, donare un grande aiuto al mondo animale.

Dai piccoli gesti nascono le imprese più grandi!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Andrea Bono

Nasce a Roma in quartiere poco noto ai più. Per metà è calabrese, ma di mediterraneo ha preso solo la testa dura e la caparbietà. Marketing communication Specialist di ... continua

Condividi questo articolo


Segui Hoyoku su Twitter .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it