Dieci libri sul business per l'estate

Dalle start up alla green business fino alle organizzazioni non profit, i nostri consigli per l'estate

Federico Gambina

Web Editor & Social Media Specialist

L’estate è già nella sua fase avanzata e, spesso, la necessità di rimanere informati e aggiornarsi anche durante i giorni di vacanza spinge tutti noi alla ricerca di informazioni per poterla appagare. Che pensiate alla formazione personale o ispirazione professionale, un buon libro resta sicuramente il miglior strumento informativo nonostante il web offra una quantità di articoli e spunti su qualsiasi tipo di argomento.

Abbiamo perciò cercato di appagare la domanda di conoscenza e aggiornamento sulle ultime novità editoriali dedicate al mondo del business, scegliendo alcuni libri che ci sono sembrati più adatti a questo scopo anche in relazione al settore specifico di riferimento.
Così, alle innovazioni al non profit, dal green business alle startup, abbiamo selezionato dieci titoli per voi, senza la pretesa di completezza ed esaustività.
Segnalateci, anzi, i libri sugli stessi temi che state leggendo o che pensiate non debbano assolutamente mancare nella nostra lista.

1. Capitalismo Familiare 2.0, di Cristian Ioiso

Analizza il fenomeno delle piccole e medie imprese con l’obiettivo di reinventarle in versione 2.0. Un libro che punta a passare le redini del comando ai giovani in vista di un fututo prossimo.

2. Punto Hr 2014, a cura di Sergio Carbone e Angelo Pasquarella

Dopo la prima edizione, del 2012, Punto Hr si è rivelato pieno di spunti per coloro i quali sono interessati al mondo delle organizzazioni. Lavorare in un organizzazione richiede risposte immediate che in certi casi non sono facilmente rintracciabili in vista di situazioni di change management. Punto Hr offre risposte e contributi in merito.

3. E-commerce vincente, di Daniele Rutigliano

Si tratta di una guida pratica per chiunque desiderasse avviare un’attività di commercio vincente, dalla fase embrionale, passando alla compilazione del business plan delle strategie di web marketing, fino alla scelta del logo. Il libro inoltre offre una serie di consigli da utilizzare per la nostra futura attività.

4. Creare una start up innovativa, di Sebastiano Di Diego

Uno strumento utile per chi ha appena avviato o volesse avviare una startup. Tutto ciò che c’è da sapere in merito ad agevolazioni fiscali per i finanziatori e semplificazioni societarie e giuslavoristi, sarà possibile trovarlo in questo libro.

5. Media Management, di Simona Pattuglia

Sviluppa un analisi sul ruolo e sulle prospettive che le nuove tecnologie e i new media configurano per l’industria dell’entertainment nel suo complesso, in una logica improntata alle necessità della gestione d’impresa da parte del moderno management. In questa prospettiva il libro offre spunti per la gestione di prodotti e servizi rivolti ad un diverso e nuovo consumatore.

6. Leadership e gestione del cambiamento, di Cesare Sansavini

Ha come obiettivo quello di evidenziare l’importanza del ruolo della leadership per la cura dei rapporti con il personale. Un buono spunto per le figure manageriali che hanno difficoltà nell’affrontare situazioni di cambiamento.

7. Mercato, di Stefano Zamagni

Questo libro che sottolinea l’importanza del mercato in quanto non terreno riservato agli esperti, ma che al contrario riguarda tutti, in quanto tutti facciamo parte di quei processi che lo creano. Una lettura interessante sulla peculiarità e le dinamiche del mercato.

8. Innovazione digitale, di James Mcquivey

Un testo che punta a cambiare il modo in cui le grandi aziende pensano all’innovazione. Un excursus in cui viene spiegato come applicare la strategia della discruption anche in settori tradizionali come quello delle assicurazione o dell’industria farmaceutica, fino ad alcuni case history di successo.

9. Il non profit sul web, di Roberto Polillo

Una guida utile per le organizzazioni non profit in rete, che offre delle linee guida per un efficace presenza sul web. In particolar modo il libro si rivolge a quelle organizzazioni che possiedono poca e ancora un budget limitato. Si trovano inoltre indicazioni importanti per impostare strategie mirate ed una corretta presenza sul web.

10. Il marketing sostenibile, di Alberto Giacometti

Affronta il tema della sostenibilità sviluppandolo come facilitatore attuativo per le imprese che scelgono di dare alla propria CSR una visione di sistema, oltre alle opportunità di business che la green economy sotto intende.

A questo punto deponete i sudoku, le parole crociate e le riviste patinate. Correte in libreria e scegliete il vostro libro, perché il mondo del business è in continua evoluzione, anche d’estate.