Le nuove strategie leadership di Papa Francesco

Riflessione, coerenza e scelta delle persone giuste: le 4 strategie leader di Papa Francesco

Le nuove strategie leadership di Papa Francesco
Il Papa rivoluzionario. L’uomo giusto al momento giusto. Il Papa della carità, dell’essenzialità. La scelta radicale, il rinnovamento. Diversi sono stati gli aggettivi che sono stati accostati a Papa Francesco.
Probabilmente nessuno o in pochi hanno pensato di definirlo il nuovo esperto di strategie leadership.
Se si esaminano le sue prime azioni con un occhio critico, sembra proprio che il cardinal Bergoglio abbia frequentato un master in strategie per leader! Voi grandi manager, leader incalliti, siete dubbiosi? Abbiate fede! C’è solo da imparare.

Innanzitutto le prime azioni sono quelle fondamentali, soprattutto se le aspettative di cui si è caricati sono elevatissime e il mondo pensa già di conoscerti e prevedere le tue mosse.

Cosa fare per essere all’altezza dell’arduo compito? Quattro sono i punti fondamentali per elaborare strategie leadership di tutto rispetto come quella di Francesco

Fermati e rifletti

Prima di fare qualsiasi cosa, fermati e chiediti per cosa vorresti essere conosciuto e ricordato. Poi pensa a quali azioni compiere per raggiungere il tuo obiettivo. Devi tagliare i costi? Sii il primo! Vuoi una gerarchia più elastica? Togli la targa dalla tua porta. Il Papa ha iniziato parlando italiano piuttosto che latino, dimostrando la sua modernità. Piccolo segno ma eloquente.

Le nuove strategie leadership di Papa Francesco

Seleziona le persone con cui vorresti essere visto

Come e soprattutto con chi i leader trascorrono i primi momenti fa la differenza. Se ti rinchiudi in riunione con i tutti gli altri manager, diventerai subito “quello distante e anche un po’snob”. Convoca i tuoi sottoposti, gira per l’ufficio parlando e ascoltando tutti. Realmente! In fondo Francesco non ha rifiutato la papa-mobile per essere vicino la folla? Guarda e impara!

Sii coerente

Qualsiasi segno tu voglia dare, fai in modo che sia in linea con i successivi. La decisione del Papa di celebrare la Messa in una cappella piuttosto che in Vaticano è perfettamente coerente con l’austerità e semplicità di tutti i suoi gesti.

Trovati un consigliere neutrale

In quanto leader hai bisogno di un consigliere esterno la tua società che sappia darti un consiglio imparziale. Ciò non significa che non debba avere il tuo entourage di uomini fidati in azienda, ma sentire una campana diversa, disinteressata con la quale confrontarti è fondamentale.
All’inizio dovrai camminare da solo: ci vuole tempo per scegliere le persone giuste. I leader di successo lo sanno. Gli altri lo scoprono con il tempo. Questa è la vera sfida di Papa Francesco, il nocciolo duro.

Le nuove strategie leadership di Papa Francesco

Mentre il mondo resta a guardare e attende i prossimi passi, tu leader prendi appunti e impara!

Scritto da

Francesca Rosa

Se da piccola mi avessero detto che avrei passato le mie giornate davanti un computer a scrivere, probabilmente non ci avrei creduto. Eccomi qua, content editor, web marketing e ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Sakura .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it