GIGS.2.GO, quando la tecnologia diventa ecologica [GADGET]

Arriva il dispositivo di memoria che si ispira al risparmio, al riciclo e al riuso: una flash drive USB ecologica e dalle dimensioni di una carta di credito

GIGS.2.GO, quando la tecnologia diventa ecologica

Una flash drive USB ecologica e dalle dimensioni di una carta di credito: è GIGS.2.GO, novità hi-tech realizzata con la tecnologia “tear and share” ovvero “stacca e condividi“.

Il dispositivo di memoria (progettato da Kurt Rampton con il BOLTgroup) si presenta come una carta di credito fatta con la pasta della carta da stampa riciclata e composto da quattro piccoli elementi detti “tabs”. All’occorrenza le tabs possono essere staccate, grazie alla perforazione sul guscio, e utilizzate per caricarvi dati.

GIGS.2.GO è quindi utilissima per la condivisione di video, musica o altri files.

GIGS.2.GO, quando la tecnologia diventa ecologica

In qualsiasi momento si abbia la necessità di trasferire velocemente un file pesante… basta aprile il portafoglio o infilare la mano in una taschino ed estrarre la singolare carta! Ogni elemento ha la capacità di 1 Gb ed essendo rivestito di carta al 100% riciclata permette la scrittura di note relativamente al suo contenuto.

GIGS.2.GO, quando la tecnologia diventa ecologica

Il materiale di cui è fatta, la contenuta quantità di memoria e il lungo utilizzo della GIGS.2.GO sembrano ispirarsi quindi ai dettami del risparmio, del riciclo e del riuso nell’ottica di una tecnologia che sempre più diventa ecologica e lowcost.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?