“Cookie vs Cream” di Oreo, la campagna coinvolge anche gli scienziati

La nuova brillante campagna marketing di Oreo sta riscuotendo un enorme successo in tutto il mondo. Il segreto? Colpire i consumatori nel loro punto più debole? la Crema!

“Cookie vs Cream” Finalmente inventata la macchina che separa gli OREO!

Esistono due tipi di persone al mondo: quelli che separano i biscotti Oreo e quelli che li preferisco così come sono. Questa dualità tra i consumatori ormai esiste da anni e ultimamente, attraverso Twitter ed Instagram, è approdata anche sui social networks.

Oreo ha realizzato una vera e propria campagna focalizzata prima sullo ‘scontro tra fazioni crema-dolcetto’  nello spot “Whisper Fight” andato in onda durante il Super Bowl,poi mostrando in questa seconda fase sedicenti scienziati e fisici all’opera per creare macchinari in grado di separare perfettamente le due parti. Primo il video di David Neevel che, autoproclamatosi “fisico”, ha deciso di realizzare nel suo laboratorio una macchina per dividere e rimuovere automaticamente tutta la crema dai biscotti.

Attrezzi, metallo e legno”, sono questi i mezzi che hanno permesso la realizzazione di una macchina perfetta.  Nel video ovviamente vengono menzionati anche i duri sacrifici che hanno portato David a sottrarsi alla ragazza, alle attenzioni del cane e passare 4 anni, anzi, 0.4 anni dietro al progetto.

L’obiettivo di aumentare l’engagement sul canale YouTube di Oreo sembra essere stato raggiunto, il video infatti in pochi giorni ha già superato i 3 milioni di visualizzazioni!

“Cookie vs Cream” di Oreo, la campagna coinvolge anche gli scienziati

Già un secondo team di scienziati si è dato da fare con un altro macchinario costruito allo stesso scopo.

Per gli amanti della crema come me questo video è da considerarsi eretico, voi che ne pensate? Meglio crema o biscotto?

Scritto da

Samuel Sed Piazza

Samuel Sed Piazza, classe 1984, si è laureato in Economia presso l’università di Roma Tre con una tesi in Marketing: “il caso Groupon”. Sin da bambino manifesta le ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Takiji .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it