WWF ci invita ad adottare una nonna e i suoi maglioni [VIDEO]

Una campagna strutturata di WWF Canada per promuovere il risparmio energetico contro il riscaldamento globale

Di call center ne esistono decine, centinaia di tipi differenti. E solitamente interagirci non ci fa impazzire di gioia. Questa volta però l’idea vi piacerà di certo: WWF ha creato una linea telefonica per le nonne di tutto il mondo e i loro maglioni, il regalo di Natale più gettonato quanto spesso ‘accantonato’ per via della sua stravaganza.

Vediamo allora decine e decine di nonnine al lavoro che cercano di convincere i loro interlocutori ad indossare quel maglione che hanno nascosto in fondo all’armadio.

L’idea è un pretesto per promuovere il “National Sweater Day 2013” del 7 febbraio, evento canadese pensato per sensibilizzare sul tema del riscaldamento globale. Invitandoci ad abbassare i riscaldamenti ed indossare un bel capo caldo per risparmiare, l’agenzia John St. invita a connettersi al sito ufficiale per ricevere una telefonata, un sms o una email per ricordarsi di abbassare i termostati.

Gli utenti potranno anche scegliersi la propria messaggera: “dolce”, “affettuosa”, “scontrosa” e “quella che ti fa sentire in colpa”. Quella che assomiglia di più alla propria, insomma :)

Cosa ne pensate? Vi piace la scelta di optare per uno stile ironico e meno sensazionalistico nel trattare tematiche importanti come queste?

Credits:

Advertising Agency: John st, Canada
Creative Directors: Stephen Jurisic, Angus Tucker
Copywriter: Kurt Mills
Art Director: Kyle Lamb
Agency Producer: Mavis Huntley