Garden Fresh: quando gli animali fanno la spesa [INTERVISTA]

Agan Harahap risponde ad alcune domande su Garden Fresh e sul perchè gli animali sono entrati in un supermercato

Cosa ci fanno una tigre, un pellicano ed un cerbiatto al supermercato? Ce lo spiega Agan Harahap con Garden Fresh, il suo progetto di fotografico con cui esplora l’interazione tra uomo e animale nell’ambiente urbano e la complessa relazione tra natura e arte. Essendo rimasti particolarmente colpiti dalla qualità ma soprattutto dalla genialità del progetto abbiamo contatto il designer indonesiano per fargli una breve intervista su Garden Fresh.

Buongiorno Agan, puoi dirci come ti è venuta in mente l’idea di mettere gli animali in un ambiente umano così particolare?

Tutto è iniziato alcuni mesi fa durante una mia permanenza a Singapore, non avevo in mente ancora nessuna idea precisa perciò andavo in giro sperando di trovare spunti finchè non sono arrivato  allo zoo e ho visto gli animali obbligati ad adattarsi nei loro habitat artificiali. Inoltre penso che cose simili accadono quando l’uomo si affaccia ad una nuova realtà. Prova ad ambientarsi ed è costretto ad adattarsi alle nuove condizioni.

C’è un senso specifico nel mettere gli animali in relazione con il proprio cibo, come ad esempio la tigre con la carne ed il coniglio con la verdura?

Non sempre… in alcune foto li ho solamente messi vicino la cassa o nei pressi del reparto dei cosmetici.

 

 

 

Garden Fresh ha un messaggio animalista o è più uno studio sulla relazione tra arte e natura?

La seconda. Nello specifico riguarda lo spaesamento che abbiamo quando ci troviamo di fronte a nuove realtà. In Garden Fresh ho usato gli animali come metafora per spiegare questo concetto.

Ho notato che sia un Super Hero che in Garden Fresh c’è una forte componente parodistica, pensi che questo fattore possa aiutare la diffusione del messaggio o c’è il rischio che lo sovrasti diventando semplicemente un’immagine divertente?

Dipende, io sono nato e cresciuto in Indonesia, nella mia cultura la comicità è molto più efficace e popolare per diffondere un messaggio anche nelle vesti di satira parodistica.

 

 

 

 

Garden Fresh è diventata una mostra in Singapore, ha ottenuto buoni risultati? C’è qualche possibilità di vederla in altri stati?

La mostra è andata molto bene, oltre le mie aspettative. La gente è stata attratta dai miei lavori e ha risposto molto bene agli stimoli che gli sono stati proposti. Al momento non so se c’è la possibilità di esportarla all’estero.

Sei al lavoro su qualche altro progetto? Puoi dirci qualcosa?

Al momento sto lavorando su piante e fiori, pubblicherò qualcosa molto presto.

ARTICOLI CORRELATI

Singapore Gardens: la macchina da soldi degli spazi e della natura

PES prepara un guacamole esplosivo [VIRAL VIDEO]

La Settimana del Tribal Marketing – Il caso Lush

Cobra fuggito dal Bronx Zoo diventa una star su Twitter

Cat’s Pride con Fresh & Light evita i mancamenti felini [VIDEO]

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Commenta

adv
Corso in Facebook Marketing