Internet Explorer 10 fa meno schifo. Parola di Microsoft [VIDEO]

Tutti amiamo odiare IE, e tutti odiamo i troll. Chi l'avrà vinta?

Tutti ne abbiamo incontrato almeno uno. Individui che passano molta parte del loro tempo cercando di diffamare o screditare online altri utenti, prodotti, aziende. Sono i troll, importuni personaggi della rete di cui però, questa volta, Microsoft si è servita per realizzare il suo ultimo commercial per IE 10.

Il browser di Redmond è notoriamente uno dei più bersagliati e deplorati in rete. Già qualche tempo fa Microsoft aveva avviato la campagna di ribaltamento “The browser you loved to hate” per raccogliere il favore del pubblico, rivolta ad IE 9. In quell’occasione protagonista era un ragazzo affetto da un distrubo comportamentale che si manifestava nell’ossessiva necessità di disistallare l’odiato browser da ogni pc. Fino alla guarigione avvenuta grazie alla diffusione della nuova versione che lui stesso definiva “actually good!” (effettivamente ottimo!).

Constatazione che, nel nuovo video, si trasforma in un più timido “IE sucks…less“. Sembra che la stessa Microsoft abbia voluto ‘abbassare il tiro’ a favore di un’impostazione del tutto ironica, anche se effettivamente molto ben studiata. Tutto nello spot sembra studiato per portare empaticamente lo spettatore ad essere irritato dal troll, ritratto nella sua ‘caverna’ buia da essere solitario e antipatico, circondato da chincaglierie da nerd, in un crescendo emotivo favorito dalla sonata tratta da “Il Barbiere di Siviglia” in sottofondo.

Insomma, è facile far apparire un pò indigesto uno così. Come da titolo, Microsoft sembra chiederci, strizzando l’occhio: “lo conoscete anche voi uno così, vero?”. Tuttavia non siamo ancora molto convinti che lo sforzo sia servito, come dimostrano alcuni commenti in coda al video. Il sentiment relativo a un brand, del resto, non è così facile da indirizzare.

Voi cosa ne pansate? Lo spot vi ha convinti a provare il nuovo browser?