Reazione a catena umana: in scena il free runner Jason Paul [VIRAL VIDEO]

Lo stravagante atleta protagonista di uno spettacolo adrenalinico insieme a tutta la sua squadra.

Rube Goldberg era famoso per i suoi disegni in cui progettava ingegnose e complicatissime apparecchiature per svolgere in maniera tortuosa semplicissimi compiti. In tanti ne hanno ripreso l’idea negli ultimi mesi, ultimo in ordine cronologico il free runner Jason Paul.

Lo stravagante progetto è stato realizzato in una fabbrica abbandonata della periferia di Amburgo dove Paul e tutto il suo Team Farang, una vera e propria squadra di amanti del brivido e dell’avventura, si sono alternati in un turbinio di evoluzioni ad dir poco pazzesche: razzi, sedie e poltrone che scivolano, containers che cadono e ostacoli di ogni tipo che innescano spettacolari reazioni a catena.

Per la sua incredibile originalità e la bravura, unita al pizzico di sana follia dei performers, l’impresa non poteva che essere sponsorizzata da Red Bull Germania.

“Amiamo le sfide e amiamo fare ciò che le persone ci dicono che non possiamo fare. Non sappiamo dove andremo, ma sarà un viaggio infernale di sicuro”
Robert Frost – Team Farang

Scritto da

Laura Cardone

Laureata in scienze della comunicazione con una tesi sperimentale in linguistica 'Le donne nei messaggi pubblicitari'; prima classificata al corso di formazione politica 'Donne, ... continua

Condividi questo articolo


Segui Laura Cardone .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it