Startup Weekend Bari, ecco i vincitori: ZenFeed, Searcharter e 100kHome

Si è concluso domenica sera lo Startup Weeekend Bari, per la prima volta organizzato in terra pugliese grazie al sostegno di The Hub Bari.

Si è concluso domenica sera lo Startup Weeekend Bari, per la prima volta organizzato in terra pugliese grazie al sostegno di The Hub Bari e di Sistema Italia.

Diciasette le idee presentate durante il day 1, delle quali solo otto sono state selezionate per la creazione dei team e per lo sviluppo del business model canvas. Al termine della gara le idee sviluppate sono state sei, poi giudicate da una giuria composta da Nicola Costantino, rettore del Politecnico di Bari, Luciano Belviso, founder e CEO di BlackShape Spa, Paolo D’Addabbo, responsabile di ARTI Puglia, Annibale D’Elia, responsabile del progetto Bollenti Spiriti della Regione Puglia, Rita Verderosa, Analyst della Vertis SGR e Alexandra Maiorano, responsabile Marketing e Comunicazione di EnLabs.

Tre i team vincitori, i quali si sono aggiudicati ricchi premi per proseguire il cammino da startup e migliorare dunque quanto sviluppato durante lo Startup Weekend:

ZenFeed – 1° classificato


ZenFeed è un intelligente lettore di feed Rss che esplora e filtra le news in base alle attività che si compiono solitamente sui social network quali Facebook e Twitter.

Si aggiudica $3000 dollari in consulenza per startuppare negli States grazie a Motu Novu, un sistema di social media intelligence W3I con 3 topic di ricerca, supporto e training, 1 incubazione di 2 mesi c/o EnLabs Roma (Gennaio – Febbraio 2013), l’accesso diretto alla fase finale (6 su 15) programma di accellerazione EnLabs (fall winter 2012) 30.000€, il Premio “The Hub Bari” ANCHOR DESK/UNLIMITED per 2 mesi e 1290€ un lifetime expert level account offerto da FLUID UI.

Searcharter – 2° classificato


Searcharter è una piattaforma marketplace per la vendita di voli charter ‘empty legs’. Gli empty legs sono voli charter che partono dall’hub principale sino agli aeroporti di partenza, operando senza l’imbarco di passeggeri. Circa il 40% dei voli charter al mondo sono degli empty legs. Founder e co-founder del progetto sono i ninja contributor Michele Barisciano e Gianni L’Abbate. (qui presentazione su Slideshare e Youtube)

Si aggiudicano $3000 dollari in consulenza per startuppare negli States grazie a Motu Novu, 1000 euro in consulenza/mentorship presso ARTI Puglia / Laboratori dal Basso e il Premio “The Hub Bari” ANCHOR DESK/UNLIMITED per 2 mesi.

100KHome – 3° classificato


Un portale di annunci immobiliari con un limite di abitazioni in acquisto dal tetto massimo di 100mila euro.

Si aggiudica $3000 dollari in consulenza per startuppare negli States grazie a Motu Novu e il Premio “The Hub Bari” ANCHOR DESK/UNLIMITED per 2 mesi.

Tra i team esclusi citiamo anche Swappaty, quarto classificato, piattaforma per gamificare lo scambio di oggetti reali tra gruppi di acquisto, Tur, quinto classificato, piattaforma che mette in circolo un’auto non utilizzata e aumentare la mobilita delle persone e Movida, sesto classificato.

Durante il weekend tutti i partecipanti hanno avuto la possibilità di fare networking e avere a loro disposizione coaches e mentors tra i quali Matteo Cascinari, CEO di Blomming.com, Maurizio Alfieri, Co-Founder e CTO di EdilPortale.com, Filippo Beretta, partner di Motu Novu, Francesca Cavallo, Co-Founder e Creative Director di Timbuktu, Michele Petrone, mentor di BICube, Roberto Esposito, CEO di DeRev, Matteo Scarabelli, Business Analyst di IAG e Matteo Panfilo, analyst di Boox.