B2B e social media, una relazione sempre più stretta [INFOGRAFICA]

B2B e social media: un rapporto sempre più intenso!

Molti ancora si chiedono se i social media siano appropriati per il marketing B2B o se il marketing B2B sia appropriato per  i social media. Per dare una risposta alla domanda – in qualsiasi direzione voi la leggiate! – abbiamo selezionato per voi una serie di infografiche esplicative che vi daranno le risposte che state cercando.  😉

Una prima infografica pone l’accento sulle vendite tramite social network, in altre parole sul social selling, e vengono specificati i tassi di crescita delle utenze nei differenti social. Tra questi, Pinterest con i suoi 10 milioni di visitatori mensili risulta avere l’evoluzione più rapida nella storia delle piattaforme 2.0.

Successivamente passiamo in rassegna i brand che conducono la leadership on-line. I grafici  in basso a sinistra parlano chiaro: solo una piccola parte delle  imprese utilizza contemporaneamente Facebook, Youtube, Twitter e Rss. Questo è determinato anche da un uso mirato dei differenti social network. Dalla comparsa dei primi social (visibili sulla timeline a lato) possiamo dire che il B2B abbia compiuto un’evoluzione rafforzando sempre di più il rapporto con questi canali di comunicazione, traendone ingenti vantaggi.

Nella prossima infografica invece, vengono illustrati 14 step riguardanti un piano di B2B sui social media: dalla definizione degli obiettivi, alla loro misurazione.

Terminiamo infine con un memorandum su cosa fare/non fare sui social, per non incappare in epic fail che porterebbero conseguenze negative al vostro B2B. Oltre a tenere a mente le principali regole del business 2.0  prendete in considerazione anche la prossima infografica. Può essere di grande aiuto! 😉

Qualcuno all’ascolto che voglia portarci la sua esperienza sul tema?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?