"Ti Sposerò", Arcigay canta l'amore a San Valentino [VIDEO]

"Ti Sposerò", il primo video in Italia che racconta il tema dei matrimoni gay.

In occasione della giornata dedicata a tutti gli innamorati, il Comitato provinciale Arcigay di Brescia e il Gruppo giovani “Una Zebra a Pois” hanno realizzato “Ti sposerò“, un video in musica che vuole celebrare l’amore e il suo coronamento, il matrimonio.

Immagini delicate e mai forzate, che ben si sposano (per restare in tema 😉 ) con le parole di Jovanotti, diventate famose per la soave semplicità con la quale raccontano questi sentimenti. Immagini che si distanziano dai toni acidi degli ultimi giorni dovuti all’ultima dichiarazione famosa contro le unioni gay.

Nel video non compaiono scritte o slogan, le uniche parole sono i versi della canzone. Un messaggio semplice e poco costruito, che porta all’attenzione la necessità di affrontare una tematica ineludibile come quella dei matrimoni gay, in Italia.

Qualche mese fa vi avevamo parlato di un’altra campagna simile, realizzata in Australia ma arrivata sugli schermi di tutto il mondo, “It’s Time“. Il tema è lo stesso, e anche in questo caso non sentiamo alcuna parola, ma solo musica; anche qui, immagini comuni e riportabili alla vita di chiunque, niente di eclatante o trasgressivo. Insomma, lo stile che sta seguendo questo tipo di comunicazione sociale è ben chiaro, e i riscontri in rete sembrano premiare questa scelta.

La regia del video è stata affidata a Luca Cerlini, per la sceneggiatura di Davide Parrotta.

E Buon San Valentino a tutti i Ninja!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?