Social media job hunting: trovare lavoro grazie al web 2.0 [INFOGRAFICA]

Le statistiche sull'utilizzo dei social per cercare lavoro

I social media non hanno profondamente cambiato solo le strategie di marketing e comunicazione, ma anche i processi di costruzione e gestione del personal branding delle persone e dell’employer branding organizzativo.

Per chi cerca lavoro è molto importante aggiornare il proprio profilo sul Web 2.0 (mostrando le competenze in possesso e il percorso formativo fatto), utilizzando le piattaforme anche per cercare offerte di lavoro e interagire con altri utenti che hanno avuto esperienze in particolari aziende. Ma anche le stesse aziende possono sfruttare gli strumenti web per posizionarsi e promuovere le posizioni interne vacanti, ricercare attivamente potenziali candidati e/o intervenire in caso di crisis management (causata per esempio da lavoratori scontenti).

“Can Facebook Get you a Job?” è un’infografica creata da MBA online utilizzando i dati di una survey USA Jobvite che riassume l’impatto dei social media sui processi e le modalità di job hunting e recruiting: vediamo come Facebook, Twitter, LinkedIn e le altre piattaforme possono essere usate con questo scopo!

Si parlerà di personal branding anche nel primo Master Online a cura di Ninja Academy e Ninja Marketing! 60 ore di formazione sui temi di marketing e comunicazione innovativa più richiesti oggi dalle aziende. A questo link trovate il programma: approfittate dell’early booking fino a metà Dicembre iscrivendovi qui a un prezzo scontatissimo!



VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?