Google esclude Twitter dalle ricerche

Twitter non rientra più nei piani di Google, dopo due anni s'interrompe la collaborazione tra le due società.

Google e Twitter non  hanno rinnovato la loro partnership nata nel 2009, eliminando ogni “cinguettio” del social network dai risultati del motore di ricerca.

L’accordo siglato tra le due società, permetteva in tempo reale di ricercare tutti i tweet sulle pagine di Google, i quali occupavano una posizione di rilievo tra le SERP, la collaborazione tra le parti si è interrotta come da contratto il 2 luglio, infatti da quel momento non è stato più possibile visualizzare i contenuti del microblogging più famoso al mondo tra i risultati di Big G

Principale causa del divorzio è stato l’arrivo di Google+, che nei piani di Google è destinato a diventare il principale strumento per le ricerche in “real time”, nonostante tutto, Twitter vanta ancora collaborazioni con Bing, Yahoo e Microsoft, affermando che l’alleanza con il leader mondiale delle ricerche, continuerà in altro modo.

Le persone più romantiche possono solo sperare che questo sia un arrivederci e non un addio…