Nintendo WII U presentata ufficialmente all'E3 2011

Nintendo prova a stupirci ancora dopo il successo della Wii: sarà ancora boom? Bisognerà aspettare il 2012 per saperne di più!

Alla fine, eccola qua. Dopo un susseguirsi di voci, indiscrezioni e un leak video saltato fuori da un non meglio imprecisato meeting, la nuova console Nintendo è finalmente arrivata. Il successore di Wii, noto fino a poco fa col nome in codice di Project Café, fa ufficialmente il suo debutto all’E3 2011 con un nome nuovo e originale: Wii U.

Non ho ancora avuto modo di vedere il video della conferenza Nintendo (ho però seguito con tedio Microsoft e Sony), per questo vi toccherà sorbirvi molto presto un post noiosissimo su nuovi giochi, device e scenari di mercato (niente di eclatante) :).

Oggi mi soffermo solo sulla console di Big N. Vi dico subito che, come scritto dai ragazzi di Nextgame (tanta stima 😀 ), Wii U non l’ha vista nessuna perché oscurata del tutto dai nuovi controller su cui – non a torto – è caduta l’attenzione di addetti ai lavori e appassionati. Tant’è che la prima foto esaustiva  del device è apparsa sul sito Nintendo dopo la presentazione (qui di seguito).

Dicevamo dei controller. Bene, si tratta di una sorta di tablet (o di iPad, DS, GBA,  lavagna magica, tavoletta di cera degli antichi romani – diciamo che somiglia benissimo a qualunque cosa) dotato di pennino con il quale è possibile giocare davanti al televisore avendo a disposizione un secondo schermo o giocare senza il televisore (per lasciare la fruizione dello schermo agli altri componenti della famiglia), oppure video-chiamare. Il promo esemplifica meglio di qualsiasi lista, per cui vi rimando a esso per una overview generale delle potenzialità del nuovo ingombrante gingillo.

La data di uscita è fissata per un imprecisato 2012 e da poco è stata resa disponibile una lacunosa manciata di specifiche tecniche che si spera verranno presto rimpolpate. Ah, si! Il prezzo. Attualmente non pervenuto. Unico dettaglio interessante, la retro-compatibilità con tutto il catalogo Wii (Wiimote e Balance board inclusi). Di seguito, le specifiche ufficiali.

Dimensioni della console
46mm x 172mm x 268mm

Specifiche del controller dedicato
Schermo da 6.2 pollici in 16:9 con touch screen e batterie ricaricabili. D-pad, tasti frontali, accelerometro, giroscopio, force feedback, fotocamera, microfono, altoparlante, pennino.

Retro-compatibile con tutte le periferiche Wii e combinazioni di nuovo controller e telecomandi dove supportati.

Supporto per il software
Disco proprietario da 12cm ad alta densità. Compatibile con il software per Wii su dischi da 12cm.

Uscita video
1080p, 1080i, 720p, 480p, 480i. Formati HDMI, component, S-video e composito.

Uscita audio
PCM lineare a 6 canali dal connettore AV o via HDMI

CPU
Processore multi-core IBM

Connettività supporti
Quattro porte USB2.0, memoria espandibile da supporti esterni, retrocompatibile con Wii.

Prepariamoci a vivere le “nuove” avventure di Mario, Donkey Kong e Zelda! Cosa ne pensate?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?