Offerte di Lavoro! Ecco le migliori apps per cercare lavoro sul tuo iDevice

La soluzione in tasca per essere sempre aggiornati sul mercato del lavoro

Il mercato del lavoro si è trasferito da molti anni sul web, abbandonando quasi del tutto i canali tradizionali come la stampa: un tempo si cerchiava a penna l’annuncio interessato sul quotidiano, si scrutavano le bacheche e si facevano file interminabili agli uffici di collocamento; oggi quel tempo lo si trascorre sui motori di ricerca specializzati, si inviano le proprie candidature via e-mail e si fanno i colloqui in chat.

Considerato il sempre maggiore interesse verso i social network anche la domanda e l’offerta di lavoro si sono spostate verso una direzione più “social”, così che l’individuazione dei candidati e delle aziende avviene attraverso i meccanismi delle reti di contatti e dei gruppi di interessi.

Per cercare lavoro è dunque necessario mettersi al passo coi tempi: dato per scontato che si sia già adottata la strategia di ricerca sul web, perché non fare un passo avanti e guardare nella direzione dell’ultima tendenza, quella della mobile experience? Il proprio device è una soluzione in tasca, uno strumento di competizione, dal momento che nel mercato del lavoro uno dei fattori fondamentali è il tempo di risposta alla domanda.

Cercare lavoro è un’impresa che accomuna i giovani laureati e non, coloro che vogliono cambiare impiego perché il loro non li soddisfa più, i precari, gli eterni stagisti: noi vi suggeriamo le apps per fare ricerche mirate secondo il vostro profilo professionale.

Monster

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=lHaMPPMmDdQ’]

Monster è la società di recruiting on line presente a livello intenazionale in 52 paesi, con oltre 72 milioni di CV. In Italia vanta il posto di leader tra i portali dedicati al lavoro, insignito anche del premio WWW dal Sole24ore. Esistono la versione iOS  e quella Android dell’applicazione del portale, a cui si accede con il proprio account Monster. Con l’app è possibile localizzare le offerte di lavoro più vicine al luogo in cui ci si trova, ricevere annunci via e-mail salvare le ricerche, modificare ed aggiornare il proprio curriculum e le lettere di presentazione. Dall’ultimo aggiornamento è possibile anche accedere alla ricerca senza account. Inoltre suggeriamo a chi ha l’iPad di scaricare la nuova versione dedicata, che sfrutta al meglio lo schermo dell’iDevice.

Cerca lavoro su Monster Offerte lavoro Monster su iPad

 

Indeed

Altro leader nel campo della job search: l’app di Indeed che negli U.S.A è stata eletta “miglior business app” del 2010. In Italia invece esiste nella versione per Android ed Apple ed offre tutte le funzioni del sito internet ufficiale, compresa la possibilità di salvare le proprie ricerche e ricevere le notifiche dei nuovi annunci via e-mail. Si interfaccia con tutti i siti di ricerca, aggiornandosi in tempo reale. Con questa app non c’è il rischio di lasciarsi scappare un annuncio interessante. Per chi non ha Android o iDevice esiste una completa versione mobile del sito, accessibile grazie al codice QR che trovate nella sezione dedicata al mobile di Indeed.

Lavoro

 

Adecco

Adecco iJobs Italy è l’app gratuita per gli utenti mobile italiani che vogliono consultare gli annunci della nota agenzia di lavoro omonima. Si articola in tre sezioni, Trova un lavoro, Guida Lavoro e Impostazioni personali: dalla prima si accede agli annunci, con la possibilità di individuare le offerte vicine a dove ci troviamo; con la seconda si può consultare l’area editoriale sul mondo del lavoro che interessa approfondire, come i consigli su come superare il colloquio; nella terza si selezionano i criteri di ricerca.

Adecco iJobs Italy

 

Linkedin

Il mobile è la soluzione per trovare lavoro anche per i professionisti dinamici, così come si legge dal sito di Linkedin, la rete che ti mette in contatto con i tuoi colleghi, gli ex compagni di studio, le realtà aziendali che operano nel settore di tuo interesse. L’idea di questo social network è quella di fornire i mezzi per dare slancio alla propria carriera. Le apps gratuite, realizzate per Apple, Android, Blackberry e palmari, sono una comoda interfaccia al network e hanno tutte le funzioni del sito internet omonimo ma semplificate per i dispositivi mobile. Con un semplice touch al bottone Inbox si accede ai messaggi, le icone sono chiare e intuitive, la sezione news permette di tenere d’occhio i titoli del giorno e condividerli con i propri contatti.

LinkedIn

 

iClicLavoro

ClicLavoro è il portale del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali per l’accesso dei servizi ai servizi per il lavoro erogati sul territorio nazionale. L’applicazione ufficiale è gratuita e permette di navigare tra le offerte di lavoro delle agenzie italiane e inviare la propria candidatura in tempo reale. iClicLavoro presenta due tipologie di offerte: la prima è quella delle offerte esterne, che provengono dal motore di ricerca integrato al portale di ClicLavoro e per le quali è possibile poi consultare una breve descrizione; la seconda è quella delle offerte interne che vengono inserite sul portale e per le quali si può anche inviare la propria candidatura attraverso le credenziali con cui si accede a ClicLavoro.

 

 

 

 

 

 

iClicLavoro

Consigliateci ora voi le vostre apps preferite per trovare lavoro! E a chi si è messo alla ricerca auguriamo un sincero “in bocca al lupo”!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?