Sfilata delle idee: la tappa milanese di ItaliaCamp [EVENTO]

Dopo Roma, Lecce e Bruxelles, il barcamp di Milano concluderà il tour delle idee

Sfilata delle idee: la tappa milanese di ItaliaCamp [EVENTO]Idee in passerella per l’ultima tappa del progetto ItaliaCamp e del concorso La tua idea per il Paese.
L’impresa , cominciata ad ottobre, sta per volgere al termine, portando con sè le idee raccolte nei barcamp di Roma Lecce Bruxelles ed ora, Milano. L’appuntamento è per sabato 7 maggio presso l’Area 56 di via Savona 56.

La giornata si aprirà con il saluto del Presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni. Il programma, arricchito dalla collaborazione di più di sessanta università nazionali ed internazionali, prevede la partecipazione di autorevoli protagonisti del mondo delle istituzioni della cultura e delle imprese del nostro Paese. Sono stati invitati a partecipare tra gli altri: Mario Boselli, Pier Luigi Celli,Antonio Mastrapasqua, Alessandro Profumo, Giovanni Puglisi, Beniamino Quintieri.

On top

Protagoniste indiscusse saranno comunque le idee dei partecipanti, che saranno allestite come delle vere e proprie passerelle di alta moda. I partecipanti avranno cinque minuti per “far sfilare” la propria idea mentre gli altri barcamper della sessione potranno, a conclusione di ogni presentazione, avviare un dibattito sulle varie proposte presentate.
Il valore delle passerelle ItaliaCamp dipenderà, dunque, dal “peso” delle proprie idee.

Il backstage

Insignito del Premio di Alta Rappresentanza da parte del Presidente della Repubblica Napolitano, il progetto intende dare avvio ad un processo d’innovazione sociale con cui sperimentare un nuovo modello di coinvolgimento e partecipazione della società civile italiana.

L’intento e di raccogliere nel corso di ognuna delle quattro tappe le migliori dieci idee e realizzarle concretamente avviando un processo di democratizzazione e condivisione dell’innovazione.

A conclusione di tutti i BarCamp, le quaranta idee finaliste saranno presentate al Comitato Strategico del progetto, che decreterà le dieci idee vincitrici, da realizzare nel corso dei mesi successivi. Lo sviluppo delle dieci idee sara affidato ad appositi gruppi di progetto definiti “Italia Units”, composti dai soggetti ritenuti più idonei a facilitare la realizzazione delle Idee e dai potenziali soggetti finanziatori e/o investitori interessati alle idee medesime.

Tra le dieci Idee finaliste: sei idee saranno selezionate secondo criteri di concretezza e sostenibilità economica e sociale. Quattro idee riceveranno una “menzione speciale” per la trasversalità rispetto alle aree di interesse.

NEOS

Il tema e “NEOS”, (N)ord, (E)st, (O)vest, (S)ud acronimo con cui dare avvio alla ricerca del “nuovo” mediante un processo di integrazione condivisione di progettualità individuali e collettive che coinvolgano le persone e consegnino alla collettività benefici tangibili e concreti.

Sono previste 8 passerelle: Lavoro e impresa – Economia, finanza e mercati – Energia e ambiente- Cultura e sociale – Ricerca e Scienza – Tecnologia – Infrastrutture-Politica, Istituzioni e Pubblica Amministrazione.

Sabato fai sfilare la tua idea!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?