Lady GaGa oggi in concerto insieme a Maria Aragon, la bambina prodigio di YouTube!

Questa sera a Toronto il duetto tra la cantante e Maria Aragon, la piccola canadese nuova "star del web".

Maria Aragon è una bambina canadese di 10 anni, nata da genitori filippini, che canta con una vocina deliziosa e sa suonare il pianoforte. Nulla di strano, nell’epoca dei bambini prodigio sdoganati su tutti i canali mediatici. Lasciando da parte ogni giudizio morale, anche Maria coltiva il suo talento prendendo lezioni e cantando “per YouTube” dall’età di 6 anni, sostenuta da un nucleo famigliare giustamente orgoglioso; è’ davvero brava ed il suo sogno nel cassetto è quello di fare del canto una professione, ma per ora resta giustamente un divertissement, una passione da condividere.

Ma che succede quando una combinazione di fenomeni mediatici, la bambina di talento che utilizza la Rete per farsi conoscere, ne incontra un altro, che più che un fenomeno è un ciclone dello Star System, la figura più influente degli ultimi due anni, il presente e futuro della pop-dance…insomma, la Lady per eccellenza?

Sto parlando ovviamente di Miss Germanotta, una ex-bambina tormentata ma piena di doti e decisamente determinata, che lo spazio se l’è conquistato faticosamente cavalcando l’onda delle tendenze più svariate, spesso anticipandole e facendole proprie. Dall’arte alla moda, ai media, la star è una vera esperta di società che come tale non può ignorare la dimensione social del Web.

Ebbene, Lady GaGa vagava nei meandri della rete, verosimilmente alla ricerca di spunti e notizie succose, quando su YouTube si è imbattuta nella Cover del suo ultimo singolo, “Born this Way”, cantato proprio dalla piccola canadese, grandissima fan della popstar.

Si sa che GaGa tiene particolarmente al dialogo con i suoi ammiratori, tanto che in questo pezzo si rivolge loro invitandoli ad essere sempre se stessi:

“non ti nascondere nel rimpianto/semplicemente ama te stesso e andrà bene/ sono sulla strada giusta tesoro/ sono nata così”

Quale migliore occasione per trasformare questo dialogo in partecipazione concreta?

Dicendosi “commossa” dall’intensa interpretazione della bambina, la cantante ha subito twittato il link sulla sua pagina personale di Twitter, consigliandolo ai suoi fan. Morale: in un giorno il video è passato da poche centinaia a 8 milioni di visualizzazioni, che non cessano di crescere (oggi siamo quas a 17 milioni).

Non è finita qui: la popstar si è poi messa in contatto telefonico con un’emozionatissima Maria, una telefonata molto dolce in cui la ringrazia e la invita a duettare con lei: Quando ti ho visto cantare quelle parole in modo così puro mi hai ricordato perchè ho scritto la canzone. Grazie per aver reso migliore la mia giornata e grazie per avermi ricordato perchè faccio questo lavoro.  Non arrenderti mai Maria!”

La notizia ha fatto il giro del mondo: la ragazzina, già definita “star del web”, è stata invitata a “Good Morning America” dove ha rivelato che il coronamento (o l’inizio) del suo sogno avverrà il 3 marzo, proprio oggi, nel concerto di Lady GaGa a Toronto, dove potrà finalmente duettare dal vivo con il suo idolo.

Trovata pubblicitaria o vera empatia, resta il fatto che ancora una volta GaGa ha dimostrato di saper interpretare e parlare perfettamente i linguaggi del suo pubblico, ed è questa oggi una delle chiavi maggiori del successo. Un’ulteriore conferma che le strade del Web sono infinite!

Come andrà a finire, lo scopriremo nei prossimi giorni…stay tuned, be Ninja!