La lezione di campagna banner firmata Uniqlo

E’ difficile trovare una campagna banner che sia davvero efficace ed innovativa. Uniqlo è riuscito a crearne una.

Lanciata a fine 2009, la campagna si componeva di due parti: un widget per blog e siti web e i successivi banner. Il widget, una volta premuto, trasformava ogni immagine di qualsiasi sito in un “Uniqlo Lucky Ticket” attraverso cui si potevano vincere sconti sul sito.

Il widget è stato installato volontariamente da 5.000 blog, generando quasi 3 milioni di click, un numero davvero straordinario!

Visto qui

ARTICOLI CORRELATI

UNIQLO e Maru presentano il Lucky Cube Game [VIDEO]

Uniqlo: dalla moda al food passando per un’app!

SnackTools: gli strumenti che danno vita al tuo blog

Click, condivisioni, banner e Native Advertising: 4 miti da sfatare sul web

Telethon: la prima maratona web per la ricerca!

Commenta

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=514538243 Daniele Montemale

    capisco la seconda .. non del tutto innovativa ma vincente.. ma la prima? Se ho capito bene diventa uno spam del brand su ogni immagine.. mi sbaglio?

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=514538243 Daniele Montemale

    capisco la seconda .. non del tutto innovativa ma vincente.. ma la prima? Se ho capito bene diventa uno spam del brand su ogni immagine.. mi sbaglio?

  • http://www.ninjamarketing.it Kemestry

    Ciao Daniele!

    Devo dire che non sono d’accordo con te nel definirlo spam…la trasformazione delle immagini avviene utilizzando volontariamente il widget, istallato (sempre volontariamente) dai blogger sul proprio sito. In questo modo le immagini si trasformano in “biglietti della lotteria”, ma non lo definirei spam sinceramente proprio per la volontarietà e consapevolezza dlle azioni che portano a fruire del messaggio!;)

  • http://www.ninjamarketing.it Kemestry

    Ciao Daniele!

    Devo dire che non sono d’accordo con te nel definirlo spam…la trasformazione delle immagini avviene utilizzando volontariamente il widget, istallato (sempre volontariamente) dai blogger sul proprio sito. In questo modo le immagini si trasformano in “biglietti della lotteria”, ma non lo definirei spam sinceramente proprio per la volontarietà e consapevolezza dlle azioni che portano a fruire del messaggio!;)

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=514538243 Daniele Montemale

    bè allora anche repubblica, corriere e wired.. per carità, il sito è mio e ci faccio quello che voglio, ma quando diventa troppo invasivo. Detto ciò, idea geniale!

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=514538243 Daniele Montemale

    bè allora anche repubblica, corriere e wired.. per carità, il sito è mio e ci faccio quello che voglio, ma quando diventa troppo invasivo. Detto ciò, idea geniale!

adv
Ninja Master Online - Social Media Marketing & Community Management