E-Volution: dall'11 al 20 dicembre a Milano una mostra collettiva di New media art

E-Volution: dall'11 al 20 dicembre a Milano una mostra collettiva di New media art Sta per partire E-Volution, mostra collettiva di New media art organizzata da Milano in Digitale. Il progetto intende presentare al pubblico una selezione di opere di giovani artisti di New media art, con un occhio di riguardo alle esperienze di scambio e contatto con le realtà estere operanti nella stessa direzione che hanno contribuito alla crescita e all’affermazione di alcuni degli artisti in mostra.

Installazioni interattive, video, esperienze multisensoriali, performance musicali e artistiche live saranno gli ingredienti principali della mostra che verrà inaugurata venerdì 11 Dicembre alle 18. Dopo di che, sarà possibile visitarla fino al 20 dicembre 2009, dal martedì alla domenica (orari: 14,30-18,30) in via Procaccini 4 presso la Fabbrica del Vapore, cuore creativo e pulsante della città di Milano.

Lo scopo è offrire al pubblico una selezione di lavori rappresentativi di quanto in atto nel campo della sperimentazione artistica che cerca di interpretare i cambiamenti e le emergenze culturali e sociali più pregnanti del nostro tempo. La comunicazione e la creatività evolvono infatti in relazione ai nuovi modelli culturali e alle nuove scoperte in campo tecnologico, filtrando nella quotidianità di ognuno, e l’arte come sempre nella storia, non manca di prescindere dalla riflessione vivace sulle nuove conformazioni della società.

Gli autori delle opere in esposizione sono Alessandro Bono ed Emiliano Audisio, Tania Bianchi, Beatrice Menniti e Burhan Sabbah Alhilu, Michele Molluso, Lucrezia Tenerelli e Mauro Pace, Paola Tognazzi, Marco Pucci, Simone Rovellini, IOCOSE. La performance durante l’inaugurazione sono invece di Paola Tognazzi, Patrizia Oliva, aaa infrason, Offici_naA e Jason Stringer.

Il tutto è organizzato da Milano in Digitale, storico concorso dedicato ai giovani artisti di New media art promosso dalla Fondazione D’Ars Oscar Signorini onlus, patrocinato e sostenuto dal Settore Tempo Libero del Comune di Milano e del quale siamo Media Partner.

Dal 2006 ad oggi Milano in Digitale si è affermato come piattaforma di riflessione sul rapporto tra arte e nuove tecnologie nel territorio milanese e non solo. In particolare Milano in Digitale promuove l’apporto in questo campo dei giovani (sia artisti e che teorici) creando momenti di confronto e link nazionali e internazionali tra i ragazzi, oltre che con istituti di formazione, residenze e università.

Nei prossimi mesi continueremo a tenerviaggiornati sulle attività organizzate da Milano in Digitale, voi nel frattempo iniziate a gustarvi E-Volution che potrete seguire anche in diretta streaming grazie alla WebTV Virtual Meeting live di Virtual Valley visibile sia sul sito di Milano in Digitale che su sito formeeting.it