10 pubblicità creative di studenti americani

10_pubblicità_creative_di_studenti_americani_1

In America non sono solo le agenzie di pubblicità a dar spazio alla loro creatività, anche degli studenti universitari sanno prendersi quello spazio per dare vita a pubblicità talvolta geniali e in tutti i casi ricche di idee sorprendenti, non convenzionali, divertenti e inaspettate.

Ve ne presentiamo qualcuna.

La prima è una pubblicità del famoso cioccolato Toblerone, noto anche per la sua originale forma, qui ripresa attraverso gli appoggi in cemento per le biciclette.

10_pubblicità_creative_di_studenti_americani_2

La seconda immagine pubblicizza le scarpe da ginnastica Puma, il cui nome fa riferimento al felino che viene anche raffigurato nello stemma della marca come metafora della sua velocità in corsa.
Lungo la scarpa è stata quindi apposta una striscia in pelle che disegna il percorso a corsie generalmente terreno di sfida per gli atleti.

10_pubblicità_creative_di_studenti_americani_3

La terza immagine è una pubblicità delle patatine Doritos. In questo caso il sacchetto di patatine è stato stampato sulle tasche davanti di una felpa in modo che, mettendo le mani in tasca, sembra che si stiano per mettere le mani nel sacchetto di Doritos per mangiarle!

10_pubblicità_creative_di_studenti_americani_4

La quarta pubblicità è relativa alla Sony PSP, nota console playstation portatile della Sony, che in questo caso è stata disegnata intorno a un campo di tennis quasi a voler dimostrare il fatto che si possa portare ovunque!

10_pubblicità_creative_di_studenti_americani_6

Questa pubblicità è invece relativa al Powerbar, una barretta energetica da consumare durante gli allenamenti sportivi per avere sempre la giusta dose di energia, sali minerali e vitamine, in modo da sentire meno la fatica.
L’immagine mostra infatti un’atleta in forma e scattante sotto la quale è posta l’immagine della barretta e il relativo slogan:”increase your performance”, ovvero “aumenta la tua prestazione”; mentre dietro di lei si vede un’ombra affaticata e spossata che si ferma, perché evidentemente non ha assunto la barretta!

10_pubblicità_creative_di_studenti_americani_7

La pubblicità seguente si propone, in modo ironico e simpatico, di dimostrare quanto poco spazio occupi una Smart parcheggiata. Soprattutto nelle grandi città ormai il problema “parcheggio” è particolarmente sentito, ed è uno (se non il maggiore) punto di forza e motivo per cui viene acquistata la Smart, nota per le sue ridottissime dimensioni.
L’ambientazione della pubblicità è tra gli scaffali di un supermercato sul cui pavimento è stato attaccato un adesivo delle dimensioni esatte che avrebbe occupato una Smart parcheggiata lì.

10_pubblicità_creative_di_studenti_americani_8

La pubblicità seguente è invece per Expedia.com, noto sito web che consente di prenotare voli aerei, alberghi, noleggiare macchine, trovare interessanti offerte di pacchetti viaggio. Sul rullo scorrevole di una cassa di un supermercato sono stati incollati degli adesivi rappresentanti valigie e trolley tra i quali appare il simbolo e lo slogan di Expedia.com, come a voler dire che tramite il suo sito web si può arrivare ovunque!

10_pubblicità_creative_di_studenti_americani_9

È stata fatta invece per Greenpeace la prossima pubblicità, rappresentata da una scatola a forma di cubo di fazzoletti che, confezionata, porta il disegno di un vaso su ogni facciata; una volta tirato su il primo fazzoletto si scopre però che porta il disegno del fogliame di un albero.
L’invito è infatti ad aiutare a seminare più piante per cercare di arginare i problemi ecologici di cui da sempre Greenpeace si occupa. L’ideale sarebbe piantare nuovi alberi con la stessa velocità con cui si tirano fuori un fazzoletto dopo l’altro dalla scatola.

10_pubblicità_creative_di_studenti_americani_10

È match.com il protagonista di questa pubblicità, il più grande sito al mondo per gli incontri online, che permette una ricerca profilata delle persone. Nell’immagine si vedono le porte dei bagni, ma senza alcuna indicazione di sesso apposta, poiché al centro è invece visibile il logo match.com che è formato da un uomo e una donna stilizzati che si tengono per mano, perché nessuno e nessuna porta può più dividerli grazie a match.com che permette di annullare ogni distanza!

10_pubblicità_creative_di_studenti_americani_11

L’ultima immagine è invece relativa a Windex, un prodotto per pulire i vetri. L’idea è quella di utilizzare come location il retro della banchina degli autobus “spruzzandola” di Windex e lasciando intravedere il risultato nitido e pulito dopo la prima passata.

10_pubblicità_creative_di_studenti_americani_12

Queste pubblicità non sono state create da pubblicitari o personale specializzato, ma racchiudono comunque buone idee, fresche, divertenti, non convenzionali.

Nonostante infatti sul sito in cui sono state pubblicate (www.advertnews.com) è presente anche qualche critica, come per esempio quella alla pubblicità del Toblerone, che avendo utilizzato una struttura in cemento come metafora potrebbe far intendere la non tenera consistenza del prodotto, la maggior parte dei commenti sono assolutamente entusiasti.

Articolo di reikamina

Scritto da

Jvan Sica

Il nostro Jvan è un laureato in Scienze della Comunicazione con il massimo dei voti (SEG) e per non perdere allenamento ha preso un Master in Editoria Libraria e digitale ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kistifellea .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it