Notturno Bus, tra bluetooth e mobile

Notturno Bus

In occasione dell’anteprima cinematografica di Notturno Bus di Davide Marengo, che vede un tragicomico Mastandrea nei panni di un autista sognatore e l’enigmatica Giovanna Mezzogiorno in quelli di un’ammaliante ladra, Medita porta al cinema lo street marketing e il proximity marketing.

Questa sera, 11 maggio 2007, dalle ore 21, presso il cinema Barberini di Roma, tre totem personalizzati Notturno Bus, e un Segway, il “pedone elettrico” che si aggirerà tra il pubblico in attesa di entrare al cinema, verranno dotati di ProxiMa, il dispositivo firmato Medita, in grado di mandare messaggi contestuali all’ambiente tramite tecnologia bluetooth. Gli spettatori che parteciperanno alla serata e tutto il pubblico presente, quindi, oltre ad incontrare l’intero cast di Notturno Bus, potranno ricevere gratuitamente, attivando il bluetooth sul proprio cellulare, immagini, filmati e clip audio originali dell’ultimo noir made in Italy.

Da ricordare, inoltre, gli altri due progetti che Medita ha realizzato per Notturno Bus: l’advergame Parti con Notturno Bus e il concorso a premi legato al gioco.

Notturno Bus – Trailer

Segnalazione di Francesca Fidani.

Scritto da

Giancarlo Catucci

Laureato in Scienze della Comunicazione e masterizzato in Marketing e Comunicazione Web e Nuovi Media, Giancarlo Catucci è Account Manager dei continua

    Condividi questo articolo


    Segui Sukàmi .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it